Lezione 33

Lo Stop Loss

Adesso ci viene riproposta una nuova slide sullo stop loss. In questo caso andiamo abbastanza veloci perché dello stop loss ne parliamo in tutto il corso e quindi ne parliamo tanto. Però cerchiamo di soffermarci sui punti principali.

Cos'è lo Stop Loss?

Lo stop loss è la massima perdita che intendiamo subire durante la trade e che possiamo impostare all'interno della piattaforma del broker. Quindi è il rischio massimo che noi decidiamo di assumerci nel momento in cui andiamo a impostare una trade. Decidiamo che è la massima cifra che possiamo perdere in quella determinata operazione. Per quanto riguarda i CFD abbiamo anche la possibilità di avere degli stop loss garantiti. Spesso dipende dal broker, ma la maggioranza di broker lo permette.

Cosa significa stop loss garantito?

Cosa significa stop loss garantito? È uno stop che potete impostare a un prezzo leggermente superiore dal punto di vista di costo effettivo dell'operazione e vi permette di andare a definire un valore che il broker vi garantisce nel momento in cui la vostra operazione va in senso opposto. Quindi il broker vi garantisce che la vostra operazione venga chiusa a un determinato valore. Perché ve lo garantisce? Perché lo stop loss, quello generico, non è detto che venga effettivamente toccato dal mercato, nel senso che possono esserci degli stop loss che vengono saltati per dei gap up o per dei gap down, oppure un prezzo che viene proprio saltato. Quindi bisogna fare molta attenzione.

Soprattutto per i neofiti (quando si parla di CFD, che comunque sono strumenti derivati e rischiosi) avere uno stop loss garantito dalla broker permette di essere sicuri che l'operazione sia chiusa ad un determinato valore. Questo è importante sia dal punto di vista psicologico, sia per una corretta impostazione nel vostro piano di trading. Quindi informatevi nel caso voi operate ad esempio con il CFD se il vostro broker offre uno stop loss di tipo garantito.