Lezione 34

Il Copy Trading

Vediamo adesso le varie tipologie di trading. Il mondo del trading online offre diverse tipologie di strategie. Partiamo dalle discrezionali alle strategie di tipo algoritmico. Poi vediamo che esiste anche soluzione, ad esempio, di copy trading, servizi di segnali operativi e trading system a pagamento. Quindi il mercato è molto eterogeneo e variegato.

Cosa intendiamo con trading di tipo discrezionale? 

Cosa intendiamo con trading di tipo discrezionale? Il trading di tipo discrezionale parte dalle scelte del trader. Il trader ha una strategia, ha degli strumenti sui quali preferisce lavorare. Diciamo che tutto quello che è la sua operatività si basa su segnali operativi, ma soprattutto sulla scelta personale, ovvero anche sulla sua esperienza. I trader di tipo discrezionale, infatti, di solito sono trader che hanno un'ottima conoscenza del mercato, vanno su pochi asset, quindi magari lavorano per esempio su azioni e scelgono magari dieci azioni. Sono molto meticolosi nella selezione di quelli che sono gli asset sui quali lavorare. Li conoscono molto bene e hanno una percezione dei cambi di direzione piuttosto che dell'andamento del titolo in base a un'esperienza di tipo più personale.

Cos’è il trading algoritmico?

Il trader di tipo algoritmico, invece, è un mondo totalmente opposto. Lui si basa sui numeri, sulle statistiche e la sua strategia che va ad applicare alla sua operatività è una strategia che non implica una base esperienziale. Quindi, nel momento in cui il sistema che ha elaborato genera un segnale, lui non si pone dubbi se mandarlo a mercato o meno, perché meccanicamente o manualmente va a imputare quell'operazione a mercato. Anche se dal punto di vista dell'esperienza personale, la sua esperienza gli dice che quella trade magari non sarebbe da fare. Però lui comunque come trader algoritmico, quindi che si basa sulle statistiche, sui numeri, ha fatto dei test, ha impostato la propria strategia in base al delle probabilità, esegue meccanicamente tutte le operazioni che gli vengono fornite da parte del suo trading system.

Cos’è il copy trading?

Quando invece parliamo di copy trading parliamo di una soluzione ancora diversa che adesso poi andremo a vedere offerta dal broker eToro. Il mercato poi offre anche servizi di segnali operativi, quindi non parliamo né di discrezionale né di algoritmi, ma di servizi di terze parti. Quindi il trader in questo caso non fa altro che prendere il servizio di segnali, quindi gli arriva il segnale, lui lo esegue e quindi diciamo che è un lavoro che non va ad impattare, diciamo sulla sua analisi piuttosto che sul suo studio dei mercati o degli asset, perché arriva da una terza parte che ha già eseguito tutte le analisi per lui. Infine, poi abbiamo dei trading system a pagamento, in questo caso anche anche qui. Il trading system non è stato elaborato dal trader, ma è stato acquistato da una terza parte e quindi a quel punto il trader non fa altro che mettere in pratica quello che è il trading system che ha comprato o acquistato e che ha fornito ovviamente dei back test e quindi mette in atto quelle che sono le operazioni fornite dal trading system.

Quando parliamo invece di copy trading e copy portfolio, parliamo di quel servizio del broker eToro, come abbiamo detto in precedenza, nel quale il trader non fa altro che scegliere un altro trader che può avere delle caratteristiche che possono piacere perché lavora su una determinata tipologia di asset, su una tipologia di frame in frame, a un certo livello di rischio. Quindi diciamo che è un trader con il quale diciamo il trader principale, quindi voi in questo caso vi sentite più confidenti e quindi andate a scegliere un trader da replicare che abbia delle caratteristiche che sono più simili al vostro modo di lavorare. Impostate un importo, quindi scegliete un importo per la coppia, poi le proporzioni vengono calcolate in automatico e poi non fate altro che cliccare su "Copia" per iniziare a copiare automaticamente le posizioni del trader che avete scelto. Qui, in questo caso il eToro fornisce una soluzione, ad esempio chiavi in mano, nel senso che non dovete pensare a niente, non dovete fare altro che scegliere un trader, impostare un importo e copiare la trade. Quindi tutto molto semplice.

Questa è un'alternativa e quindi vi faccio vedere tutte quelle che sono le varie possibilità offerte dal mercato perché questa è una soluzione diversa sia dal trading di tipo discrezionale sia dal trading di tipo algoritmico. Analisi tecniche e fondamentali si conoscono, o almeno ne abbiamo sentito parlare, ma il copy trading non lo conosce quasi nessuno.

Cos’è il copy portfolio?

Vediamo anche che esiste, oltre al copy trading, anche il copy portfolio, sempre altro servizio di eToro. In questo caso esistono proprio dei portafogli formati da crypto currency, quindi da criptovalute con determinate caratteristiche. Andate sulla piattaforma per vedere quali sono i portafogli che inglobano monete digitali comunque. Vedete qual è il livello di rischio, quali sono le performance, quali sono gli indicatori utilizzati e lo stesso meccanismo che viene effettuato per la copia del trader viene effettuato poi per la copia di portafoglio.

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro