Migliori Piattaforme di Trading Criptovalute

Sergio
February 2nd, 2021

Le criptovalute sono il fenomeno del momento tra gli appassionati di trading online. Quali sono le 3 migliori piattaforme di trading criptovalute? Vediamolo insieme.

piattaforma criptovalute etoro convieneNel seguente elenco troverai alcuni dei migliori broker sul mercato per investire in criptovalute.

  • Deposito Min: 50

    Licenza: Cysec 109/10

    Copia i migliori Trader

    Scelta TOP criptovalute

    Il 75% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.

  • Deposito Min: 20 (con carta)

    Licenza: Cysec 319/17

    Proposte senza commissioni

    Formazione Gratuita

    Il 67,7% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.

  • Deposito Min: 10

    Licenza: Cysec 247/14

    Chat utenti in italiano

    Deposito Minimo Basso

    I CFD sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di subire perdite in poco tempo a causa della presenza della leva. Il 84% dei conti degli investitori retail subisce delle perdite durante il trading con CFD con questo fornitore. Dovresti assicurarti di aver compreso il funzionamento dei CFD e considerare se puoi permetterti di correre il rischio di perdere il tuo denaro

  • Deposito Min: 100

    Licenza: Cysec 250/14

    Tra I migliori broker CFD

    Ampia scelta Criptovalute

    I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. 76,4% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Il successo delle criptovalute, come ad esempio il Bitcoin, è in parte dovuto ai risultati che si possono ottenere rapidamente, grazie alla volatilità tipica di questi strumenti.

Anche se il boom del Bitcoin è passato, ci sono ancora interessanti opportunità per speculare sulle criptovalute. Come? Ti invitiamo a continuare a leggere questo articolo per scoprire come farlo con le migliori piattaforme per investire in criptovalute.

Piattaforme di trading criptovalute: CFD

eToro

eToro è un'ottima alternativa sia per i trader principianti che decidono di scambiare criptovalute, sia per quelli che fanno trading già da tempo.

eToro è una piattaforma semplice ed intuitiva che permette di fare trading praticamente su tutte le principali criptovalute (Bitcoin, così come altre criptovalute emergenti) in sicurezza. Ma c’è dell’altro.

La caratteristica principale di eToro è un'altra: ovvero offrire la possibilità di copiare i migliori trader, i Popular Investors. Questo modo di fare trading ha rivoluzionato il mondo degli investimenti online.

trading criptovalute copiareMa cos'è esattamente il CopyTrading? eToro offre questo sistema proprietario gratuito con il quale è possibile trovare investitori che hanno guadagnato di più in passato con un rischio tutto sommato ridotto (Popular Investor). Questi trader popolari possono essere copiati automaticamente, ovvero tutte le operazioni vengono copiate sul proprio account.

Il seguente video ti aiuterà a capire come funziona eToro:

https://www.youtube.com/watch?v=5qAOLSdWxEs

È chiaro che copiare i migliori trader (in criptovalute o altre attività finanziarie) che hanno guadagnato di più in passato è un buon modo per fare trading. Inoltre, osservando le loro operazioni in tempo reale, è facile imparare a fare trading riducendo la percentuale di errore.

Puoi registrarti gratuitamente su eToro, leader del Social Trading cliccando qui.

eToro Wallet: la migliore soluzione

eToro Wallet è un portafoglio digitale che può essere utilizzato per archiviare criptovalute.

eToro-wallet-exchangeeToro Wallet offre la possibilità di trasferire le criptovalute ad altri e anche alla nostra piattaforma di trading eToro. (Puoi aprirlo gratuitamente da qui)

piattaforma trading exchange wallet etoro

eToroX: Exchange di criptovalute

L’aspetto straordinario di eToro è che offre un comparto completo e sinceramente imbattibile per poter operare sul mercato delle criptovalute con successo. Tramite eToro si può decidere di acquistare CFD, che hanno le criptovalute come sottostante, oppure di comprare criptovalute direttamente ed accumularle quindi nel proprio portafoglio digitale.

eToro Exchange è uno strumento straordinario che permette di avere un’esperienza di trading con le criptovalute progressiva e di sviluppare anche propri algoritmi operativi, automatizzando così la propria operatività. Per chi ha esperienza nel trading algoritmico è un software assolutamente da provare. Scoprilo qui.

Leggi il nostro articolo su eToro vs Coinbase

Plus500

Plus500 è una delle piattaforme di scambio di criptovalute più affidabili e popolari in Europa. È disponibile in inglese e in dozzine di altre lingue.

Con Plus500 puoi investire in Bitcoin, Ethereum, Ripple e il resto delle principali criptovalute, oltre a migliaia di altri asset finanziari tradizionali (azioni, Forex, materie prime, ETF e opzioni).

Plus500 è noto per essere un'alternativa molto professionale, con strumenti avanzati, che offre valore aggiunto all'investitore con un'interfaccia molto semplice e intuitiva.

Guarda questo video su come funziona Plus500 ed altre piattaforme per criptovalute:

https://www.youtube.com/watch?v=JNewcdOGD3g

Inoltre Plus500 è gratuito e non addebita commissioni.

Un altro aspetto che non possiamo ignorare è che offre il trading in modalità demo per esercitarsi senza limiti e restrizioni (anche gratis). Registrati ora gratuitamente a Plus500 cliccando qui.

Capital.com

Capital.com è una delle piattaforme per investire in criptovalute che suggeriamo di valutare. Per i trader principianti è una piattaforma molto semplice e intuitiva e dà la possibilità di iniziare con soli 20 euro e con spread (la differenza tra il prezzo di acquisto e di vendita) molto competitivi .

Un deposito minimo così basso può rappresentare un vantaggio considerando che anche le migliori piattaforme di solito richiedono tra i 100 e i 250 euro di deposito minimo iniziale. Non è una somma enorme, ma sono comunque soldi. Al contrario, Capital.com dà l'opportunità di iniziare a investire in criptovalute con un capitale di soli 20 euro.

capital.com piattaforma criptovalute cfdChi vuole saperne di più sulle criptovalute ha a disposizione decine di strumenti di apprendimento che spiegano come fare trading dalle basi ad alcuni degli aspetti più complessi.

La piattaforma di Capital.com è una delle più complete e offre numerose criptovalute su cui investire, anche se in un modo leggermente diverso da quello tradizionale. Su questa piattaforma l'unico modo per investire in criptovalute è attraverso CFD e cross con valute Forex e tra criptovalute. Per esempio, troviamo le coppie:

  • BTC/USD (Bitcoin contro dollaro).

  • XRP/EUR (Ripple contro Euro)

  • TRX/BTC (TRON contro Bitcoin)

Altra cosa interessante è che Capital.com vi permette di creare sino a 9 conti demo. Il processo per aprire una demo gratuita è molto semplice e veloce, probabilmente uno dei modi migliori per imparare ad operare con le criptovalute senza alcun rischio Iscriviti gratuitamente a Capital.com da questo link.

Vedi questo video sulla piattaforma di Capital.com:

Il 71,2% dei conti degli investitori al dettaglio perdono denaro quando scambiano CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre l'alto rischio di perdere i tuoi soldi.

IQ Option

IQ Option è una delle piattaforme di trading di criptovalute più popolari per i trader principianti. Oltre ad essere molto semplice ed intuitiva (secondo gli esperti è la piattaforma di trading più intuitiva in assoluto), dà anche la possibilità di iniziare con soli 10 €.

In genere le migliori piattaforme richiedono solitamente tra i 100 ed i 250 euro di deposito minimo per iniziare. Non è una grande cifra, ma è pur sempre denaro. Invece, con IQ Option puoi iniziare con soli € 10.

In questo senso, IQ Option ha infranto la barriera per entrare nel mondo delle criptovalute: non servono più grandi somme di denaro o troppa esperienza e conoscenza, visto che la piattaforma è davvero semplice ed intuitiva.

piattaforma criptovalute iq optionColoro che vogliono davvero imparare tutto sulle criptovalute hanno a disposizione decine di video tutorial che spiegano come fare trading partendo dalla base sino alle strategie più complesse.

La piattaforma IQ Option è una delle più complete in circolazione e rende disponibili più di dieci diverse criptovalute su cui operare.

Per concludere la recensione di questa eccellente piattaforma di criptovaluta, dobbiamo anche menzionare che consente il trading con una demo gratuita, illimitata e senza restrizioni, probabilmente il modo migliore per conoscere le criptovalute senza alcun rischio.

Registrati gratuitamente su IQ Option da questo link.

Broker per criptovalute: che cos'è?

Insomma, un broker per criptovalute è un broker che fornisce i mezzi per fare trading di criptovalute, tra le quali troviamo bitcoin, Ethereum, Dash, Litecoin, ecc., Oltre ad altri asset disponibili.

Diciamo che, in termini generali, è possibile scambiare criptovalute come se fosse una valuta comune.

Ad esempio, una volta aperto un conto con uno dei broker sopra menzionati, attraverso la sua piattaforma puoi iniziare a fare trading di criptovalute. Tuttavia, è essenziale tenere a mente alcuni punti che fanno la differenza quando si fa trading di criptovalute.

Le criptovalute sono prodotti con un'elevata volatilità, quindi il livello di leva disponibile è inferiore a quello applicato nel Forex.

Pertanto, quando inizi a investire in criptovalute ricorda che devi:

  • avere una strategia di investimento

  • impostare allarmi operativi

  • guardare i grafici ed i movimenti di mercato

  • tenerti aggiornato con le notizie in quanto i prezzi delle criptovalute cambiano molto rapidamente.

Miglior broker per criptovalute

Fino a pochi anni fa, quando il prezzo del Bitcoin era approssimativamente di 20$, sarebbe stato impossibile trovare un broker per criptovalute.

Una volta raggiunti i 1000$ - e nelle fasi successive - un gran numero di broker CFD hanno deciso che era ora di espandere i loro asset per il trading includendo le criptovalute.

Presumibilmente oggi il maggior numero di scambi di criptovaluta è coperto dai broker CFD. A questo proposito, una delle migliori piattaforme per criptovalute è senza alcun dubbio eToro. Puoi aprire un conto demo gratuito (da qui).

Quali sono le caratteristiche da cercare in una piattaforma di trading per criptovalute?

Un trader esigente dovrebbe tener conto dei seguenti punti:

  • L'offerta di strumenti finanziari da operare offerti (CFD, ecc.)

  • Condizioni di trading (spread, leva)

  • Strumenti per ridurre il rischio (stop loss)

  • Offerta di criptovalute

  • Possibilità di fare trading anche con un piccolo capitale

Diamo un'occhiata a ciascuna di queste caratteristiche.

Leggi il nostro articolo sulle migliori piattaforme di trading

Le migliori piattaforme di trading criptovalute: Caratteristiche

Una caratteristica importante che è stata un passo avanti nel progresso di questo settore è l'opportunità di fare trading attraverso la leva finanziaria. (ovvero, poter operare con più capitale di quello realmente disponibile).

criptovalute etoroFino a poco tempo fa, non era comune la possibilità di fare trading di griptovalute con la leva finanziaria (come si fa con altri asset come ad esempio le azioni) ma questa tendenza è cambiata.

Il risultato è stato che oggi si ha un mercato più dinamico, ma allo stesso tempo - bisogna ammetterlo - molto più pericoloso.

1. L'offerta di strumenti finanziari per operare

Nel trading online con criptovalute si opera principalmente tramite i CFD.

I CFD o Contratti per differenza sono attività che copiano la performance di uno strumento sottostante. Ad esempio, un CFD di criptovaluta copia la performance del mercato delle criptovalute.

Nel trading di CFD, l'utente (trader) può aprire posizioni long (acquisto) per trarre profitto dai cambiamenti rialzisti nello strumento finanziario sottostante.

Oppure può anche aprire posizioni short (vendita) per trarre profitto dai cambiamenti ribassisti nello strumento finanziario sottostante.

Il trading con i CFD è consigliato, in quanto sono strumenti che ci permettono di aprire posizioni che ci espongono meno degli investimenti tradizionali.

Un altro vantaggio è che presentano una serie di strumenti molto interessanti e pratici per operare riducendo il rischio. Li vedremo nel punto 3.

2. Condizioni di Trading

Tra le condizioni di trading più importanti che dovremmo considerare quando si sceglie una piattaforma per criptovalute c'è lo spread e la leva.

Lo spread (differenziale) rappresenta una percentuale che viene applicata all'operazione al momento dell'apertura. È l'unico profitto che il broker trattiene per i suoi servizi.

Pertanto, lo spread rappresenta un addebito che dipende dallo strumento selezionato e dal broker. I broker applicano spread diversi e offrono condizioni vantaggiose con strumenti che variano a seconda del broker.

D'altra parte, la leva è l'ammontare del margine che il trader richiede per entrare nel mercato rispetto al totale dei titoli scambiati. Ad esempio, con una leva di 1:100, il trader avrà bisogno solo di 100€ per operare con una somma pari a 10.000€. Con le criptovalute, la leva finanziaria è inferiore e di solito è solo 1:2 o 1:5.

3. Strumenti di sicurezza

I broker, sulle loro piattaforme, offrono vari strumenti per la sicurezza delle operazioni effettuate. I più importanti ed efficaci, soprattutto nel trading di criptovalute, sono lo stop loss e lo stop loss garantito.

strumenti gestione rischio plus500Lo stop loss è l'ordine che viene dato al broker attraverso la piattaforma, in modo che chiuda automaticamente una posizione che raggiunge un livello di perdita prefissato. Quando viene raggiunto questo livello, la posizione viene chiusa e il capitale non subisce ulteriori perdite.

Lo stop loss garantito è un ordine molto prezioso in alcuni casi. Ma non è disponibile per tutti gli strumenti finanziari (nemmeno tutte le criptovalute), né è disponibile in tutti i broker. È un ordine che chiude automaticamente una posizione in caso di improvvise variazioni di prezzo.

stop loss garantito plus500Di conseguenza è molto efficace nel caso delle criptovalute, che a volte possono subire variazioni repentine. Lo stop loss non è gratuito e richiede uno spread aggiuntivo, come se fosse una piccola "assicurazione". Opera proteggendoti dal rischio con il broker Plus500. (provalo da qui)

4. Offerta di criptovalute

Ci sono molte criptovalute, più di quanto immagini. Tuttavia, solo poche hanno reale importanza, parlando in termini di volume e capitalizzazione.

Un'ampia offerta di criptovalute può essere utile solo nel caso in cui il broker abbia quelle che hanno le potenzialità che abbiamo appena accennato. Di conseguenza, la gamma di criptovalute offerte di per sé non è un fattore realmente fondamentale. Devono avere un potenziale reale per ottenere risultati, quando si fa trading al rialzo od al ribasso.

portafoglio criptovaluteTra le criptovalute più importanti offerte in questo momento possiamo trovare:

  • Bitcoin: è la criptovaluta più importante e preziosa al mondo. Per ulteriori informazioni su come fare trading con Bitcoin.

  • Bitcoin cash- Questa è la versione "cash" di Bitcoin, lanciata nell'agosto 2017.

  • Ethereum- è una criptovaluta utilizzata principalmente per i contratti intelligenti. Leggi ulteriori informazioni: Acquista Ethereum, come farlo.

  • Ripple- La criptovaluta è stata progettata per essere utilizzata dalle banche.

  • IOTA: IOTA sta per "Internet of Things - A" ed è un progetto che ha lo scopo di sviluppare l'Internet of Things. IOTA ha molte differenze rispetto a Bitcoin e alla sua tecnologia. Leggi anche: Come acquistare IOTA.

  • Litecoin- è emerso da Bitcoin per migliorarlo.

  • Dash: le sue caratteristiche sono simili a quelle del Bitcoin, con alcune migliorie, ma costrette a lavorare all'ombra della più grande criptovaluta. In effetti, sembra troppo facile avere una vita facile poiché alla maggior parte degli utenti piace ciò che è già "dimostrato" migliore.

5. Possibilità di operare con un piccolo capitale

Tra i migliori vantaggi del trading online e tra i motivi per cui è nato, c'è la possibilità di operare con un piccolo capitale. Cioè, ci riferiamo a un capitale anche di pochi euro. In alcuni casi, è possibile scambiare importi molto modesti.

L'opportunità di negoziare piccole quantità è dovuta alla leva finanziaria, che consente al trader di essere esposto con importi molto piccoli rispetto al valore reale dello strumento che sta negoziando. La leva varia da un broker all'altro. Un esempio è Plus500, che offre una leva 1:10 con le criptovalute, per fare trading esponendo solo un decimo del valore reale.

Oltre alla leva, ci sono broker che, invece di ridurre l'impatto attraverso l'uso della leva, propongono operazioni senza leva, partendo anche da importi molto bassi. Un esempio di ciò sono i CFD di IQ Option.

6. Protezione dei fondi del trader

Infine, è anche importante considerare quando si sceglie un broker di criptovaluta, la protezione dei fondi del trader.

La sicurezza è importante al momento del deposito (che è considerato il momento psicologicamente più critico) e anche nel momento in cui il capitale deve essere ritirato, ovvero il momento dei prelievi.

Cosa succede dopo aver effettuato un deposito sul sito web di un broker? I propri soldi finiranno nell'account del broker?

Non proprio.

O almeno non nel caso di broker per criptovalute regolamentati e autorizzati.

piattaforma criptovalute deposito etoroLa protezione dei fondi è garantita, soprattutto quando i fondi depositati sono conservati in fondi separati, cioè in un istituto bancario esterno.

In questo modo, viene data la garanzia che il broker non avrà "controllo" sui propri soldi ma avrà solo il compito di aprire e chiudere le posizioni. Il broker trattiene lo spread e altri costi aggiuntivi che dipenderanno dal tipo di servizi richiesti.

Le informazioni sulla sicurezza offerta dal broker devono essere disponibili sul sito web officiale (visita la pagina di eToro).

Ti consigliamo di fare trading con broker internazionali riconosciuti, come quelli consigliati sul nostro sito web.

Criterio di selezione

Com'è la piattaforma del broker?

Numero di criptovalute: si sa che sono tante, ma le più scambiate e con la più alta capitalizzazione sono: Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Ethereum Classic, Bitcoin Cash, Ripple, Zcash, Monero, Neo, ecc. La maggior parte dei broker mette a disposizione almeno la combinazione in coppia tra Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH) ed Euro (EUR).

Leva disponibile: una delle differenze tra criptovalute e forex è che non sono consentite grandi leve. La leva insieme agli spread dipenderà dal tipo di criptovaluta da scambiare, che può essere compreso tra 1:5 e 1:30.

Piattaforme e conti demo: un buon broker offrirà sempre una piattaforma potente, con un'esecuzione di mercato efficiente, con funzionalità e strumenti avanzati. Ad esempio, guarda il seguente grafico dalla piattaforma IQ Option (apri un conto demo da qui):

iq option criptovalute

È un broker serio?

Regolamentazione: si raccomanda che i broker siano regolamentati o soggetti a regolamentazione e supervisione sul territorio dei paesi europei, o riconosciuti, come FCA, CySEC, ASIC, SEC, ecc.

Assistenza Clienti: allo stesso modo, si consiglia un broker che offre un servizio clienti in italiano e strumenti speciali quando si opera con le criptovalute. Molto apprezzate sono anche le accademie, i corsi, i seminari ei webinar gratuiti che mettono a disposizione dei clienti.

Tipo di broker:: ci sono gli STP / ECN o Non Dealing Desk che sono molto apprezzati più dei broker "Market Maker" (come ad esempio Avatrade), sebbene questi ultimi offrano strumenti operativi interessanti.

Quali sono le condizioni di trading?

Commissione di gestione e manutenzione: oggi, quasi nessun broker CFD addebita commissioni di gestione o manutenzione, poiché ottengono i loro profitti per coprire le loro spese attraverso lo spread.

Spread: dipenderanno direttamente dal tipo di criptovaluta. Ad esempio, quelli economici avranno un valore medio compreso tra 0,002 pips mentre quelli più costosi potranno superare i 10 pips. Lo stesso accadrà con il volume delle posizioni, da un minimo di 0,01 a massimi altamente variabili.

Altre commissioni: Attenzione! È qui che alcuni broker possono spremerti con commissioni nascoste o poco chiare, come commissioni di prelievo, documenti cartacei fisici, notifiche, servizi extra richiesti come avvisi (notifiche, SMS), ecc.

Piattaforme Criptovalute: Exchange o CFD?

Può sembrare che non ci sia differenza tra il trading criptovalute con broker CFD ed un Exchange.

In realtà però non è così. Le differenze principali sono:

  • Un broker CFD offre criptovalute convenzionali per il trading. D'altra parte, gli exchange specializzati di solito offrono tantissime criptovalute.

  • Un altro punto da tenere in considerazione è che con i broker CFD (a differenza degli exchange specializzati) non possiedi direttamente la criptovaluta, ma piuttosto operi in un mercato sintetico derivato dal suo prezzo. Questo non significa che il mercato non sia sicuro o affidabile, al contrario.

  • Infine, la leva. I broker CFD di criptovaluta rendono facile fare trading con una leva moderata, a differenza di altri exchange che hanno una leva elevata.

Per concludere, investire in criptovalute non è difficile poiché oggi esistono piattaforme intuitive e di facile utilizzo che permettono a tutti di fare trading con Bitcoin e altre criptovalute.

È anche importante sottolineare, ancora una volta, che è essenziale scegliere piattaforme sicure e affidabili per negoziare criptovalute.

Scegliere la migliore piattaforma di criptovaluta può fare la differenza tra guadagnare e perdere denaro.

Come sono regolamentate le piattaforme di criptovalute?

Nel settore delle criptovalute troviamo che anche alcuni dei più grandi e popolari Exchange non sono regolamentati. Questo in parte preoccupa la comunità degli investitori in criptovalute, poiché gli Exchange non possono dare complete garanzie. Tutto questo si traduce in possibili rischi per gli investitori. 

Con eToro o Plus500, invece, questa situazione non si presenta, perché? Perché sono aziende adeguatamente regolamentate e con licenza. eToro, Plus500 e Capital.com sono tutti autorizzati dalla CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission) ad offrire i loro servizi di trading online. Di conseguenza, il cliente gode della protezione dei suoi fondi e dell'assicurazione in caso di fallimento dell'azienda.

Queste caratteristiche aggiungono un elemento che nel mercato delle criptovalute in sé manca: la regolamentazione, per cui si ha un maggiore grado di sicurezza. Nel caso di eToro, ha anche uffici a Londra controllati dall'ente regolatore britannico, la FCA. Tutto ciò che ci si aspetta da un broker affidabile e rispettabile al 100%!

Plus500 offre anche ulteriori garanzie di affidabilità. È quotata alla stessa Borsa di Londra e deve superare rigorosi controlli per farlo. È anche sponsor di grandi squadre mondiali come l'Atletico Madrid, il che si aggiunge alla sua reputazione di broker serio.

V invitiamo a visitare il sito ufficiale di eToro, Plus500 o Capital.com e vedrete che la regolamentazione e le loro licenze sono chiaramente visibili sin da subito.

Binance Exchange

Binance è uno dei più famosi Exchange al mondo ed è nato nel 2017. È senza dubbio un exchange fidato e sicuro. La sede di Binance è in Cina. 

binanceBinance nel 2019 è stato premiato come miglior Exchange.

La piattaforma è tradotta in molte lingue ed offre un servizio di assistenza H24. Lo si può utilizzare anche tramite app da Smartphone.

Le commissioni sono uno dei punti forti di Binance in quanto ha delle spese di transazione molto contenute. Inoltre non ci sono costi per i nuovi depositi o per i prelievi. La registrazione a Binance è gratuita e non è richiesto il processo di verifica dei documenti.

Per effettuare depositi su Binance è possibile farlo sia con la Carta di Credito che direttamente con le criptovalute.

Coinbase Exchange

Coinbase nasce nel 2012 ed è uno degli Exchange più longevi oltre che uno dei più famosi e grandi al mondo.

La piattaforma per criptovalute Coinbase Pro offre un’interfaccia completa, grafici intuitivi ed in tempo reale ed una vasta gamma di criptovalute su cui poter operare.

coinbaseCoinbase è un Exchange che offre elevati standard di sicurezza infatti il 98% dei fondi su Coinbase è archiviato offline e questo è molto importante per prevenire perdite e furti di dati.

Per iscriversi ed iniziare ad utilizzare Coinbase ci si deve registrate con il proprio nome e cognome, indirizzo email e inserire una Password. Alla ricezione dell’email si dovranno seguire i passaggi lì indicati per la conferma dell’iscrizione.

Una volta iscritti per effettuare un deposito ci sono due opzioni:

Carta di Credito o Conto Corrente.

Dopo aver fatto il deposito potrai accedere al menu acquista/vendi, caricare quanti soldi vorrai cambiare in criptovalute ed in ultimo potrai cliccare su comprala subito.

Kraken Exchange

Kraken nasce nel 2011, ed è un Exchange completo che ha inoltre un’ampia offerta di criptovalute.

Questo Exchange ha tassi di commissioni competitivi e fondamentalmente dipendono dai volumi di scambio.

kraken

Per quanto riguarda i prelievi e i depositi, le commissioni cambiano in base al metodo utilizzato, anche se in generale si aggirano intorno allo 0,19%  per un minimo di 20 dollari .

Dal punto di vista della sicurezza, Kraken ha sofferto di attacchi DDoS ma in buona parte questi problemi sono stati risolti dopo una revisione del sistema avvenuta nel 2017.

Migliori Criptovalute per investire

Senza dubbio il Bitcoin è la criptovaluta per eccellenza ed è conosciuta praticamente da tutti. Esistono però anche altre criptovalute che si stanno ritagliando sempre più spazio e che ormai hanno una buona capitalizzazione e sono sostenute da un solido business. 

Tra le migliori criptovalute del 2021 abbiamo:

  • Bitcoin

  • Ethereum

  • Ripple

  • Litecoin

  • NEM

  • Dash

  • IOTA

Le piattaforme per criptovalute più famose offrono un elevato numero di criptovalute su cui poter operare. Questo consente di poter creare anche un portafolio diversificato attraverso un’adeguata analisi dell’andamento dei prezzi. Nel caso di eToro esiste anche uno strumento denominato CryptoPortfolio il quale consente di investire nello stesso momento nelle diverse criptovalute incluse in questo asset.

Ogni giorno nascono nuove criptovalute e ce sono a centinaia ma la maggioranza ha ancora poca capitalizzazione di mercato e quindi investire su di esse è un po’ più rischioso. Questo perché questi assets sono molto instabili e non è facile fare previsioni corrette sulla loro quotazione.

In molti casi inoltre bisogna fare molta attenzione al fenomeno chiamato dump and pump. In altre parole, il prezzo viene fatto salire artificiosamente per attirare nuovi possibili investitori ma in molte occasioni si tratta solo di una bolla momentanea. A motivo di ciò, suggeriamo di investire quasi esclusivamente in criptovalute che danno quantomeno una garanzia strutturale adeguata, come quelle menzionate sopra.

Conclusioni

Le criptovalute hanno goduto di molta attenzione da parte dei media a causa degli alti profitti che Bitcoin (e altre criptovalute) hanno generato negli ultimi anni. Di conseguenza anche persone con poca esperienza, o che fino a ieri non sapevano assolutamente nulla al riguardo, si sono avvicinate al mondo delle criptovalute.

Ripetiamo: proprio per questo scegliere le migliori piattaforme è di vitale importanza.

Il primo passo affinché l'investimento si traduca in profitti ed evitare possibili perdite di denaro è proprio quello di avvalersi di un broker di fiducia per fare trading.

In questa guida abbiamo presentato recensioni esaustive delle migliori piattaforme per investire in criptovalute in sicurezza, senza il rischio di truffe e senza pagare commissioni.

Concludiamo fornendo nuovamente l'elenco dele migliori piattaforme per il trading di criptovalute con CFD:

  • Deposito Min: 50

    Licenza: Cysec 109/10

    Copia i migliori Trader

    Scelta TOP criptovalute

    Il 75% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.

  • Deposito Min: 20 (con carta)

    Licenza: Cysec 319/17

    Proposte senza commissioni

    Formazione Gratuita

    Il 67,7% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.

  • Deposito Min: 10

    Licenza: Cysec 247/14

    Chat utenti in italiano

    Deposito Minimo Basso

    I CFD sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di subire perdite in poco tempo a causa della presenza della leva. Il 84% dei conti degli investitori retail subisce delle perdite durante il trading con CFD con questo fornitore. Dovresti assicurarti di aver compreso il funzionamento dei CFD e considerare se puoi permetterti di correre il rischio di perdere il tuo denaro

  • Deposito Min: 100

    Licenza: Cysec 250/14

    Tra I migliori broker CFD

    Ampia scelta Criptovalute

    I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. 76,4% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

FAQ

Quali caratteristiche dovrebbe avere una piattaforma di criptovalute?

Deve prima essere regolamentato, quindi non deve addebitare commissioni fisse e deve offrire un Conto Demo per esercitarsi.

Quale regolamentazione dovrebbe avere una piattaforma di criptovalute?

In generale valgono tutte le normative europee: Fca, CySec, Cnmv. Con almeno una di queste 4 autorizzazioni possiamo considerare affidabile il Broker.

Quali sono le migliori piattaforme di criptovalute?

Per quanto riguarda la qualità del servizio, la scelta delle criptovalute e degli spread, senza dubbio i migliori sono eToro e .

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro