Migliori ETF sulla Tecnologia per investire nel comparto Hi-Tech

November 24th, 2022

Vediamo gli ETF sulla tecnologia e che investono nel comparto tecnologico in generale e analizziamo tutte le principali caratteristiche. Gli ETF sulla tecnologia si concentrano sulle aziende del settore tecnologico, come Apple, Microsoft, Google e molti altri colossi tech. Questi fondi di investimento offrono una soluzione interessante per gli investitori che desiderano diversificare il loro portafoglio all'interno del settore tecnologico. A differenza delle singole azioni, gli ETF offrono un'esposizione a un'ampia gamma di aziende del comparto e possono contribuire a mitigare il rischio.

Leggi anche come investire nelle azioni Apple.

Che cosa sono gli ETF sulla tecnologia?

I fondi negoziati in borsa (ETF) sulla tecnologia offrono quindi agli investitori un modo per diversificare il loro portafoglio e ottenere un'esposizione al settore senza dover acquistare singole azioni. Questi ETF tracciano indici di società tecnologiche, come l'indice Nasdaq 100 o altri indici settoriali. Gli ETF tecnologici sono una scelta popolare tra gli investitori grazie al potenziale di crescita del settore, con previsioni di innovazione e progresso continui. Nel complesso, gli ETF tecnologici possono essere uno strumento utile per gli investitori che cercano un'esposizione a questo settore dinamico.

Previsioni 2023 sugli ETF tecnologici

Guardando al 2023, il mercato degli ETF tecnologici è ricco di potenziale di crescita e di opportunità di investimento. Tra i sotto-settori più interessanti per gli investitori ci sono:

Questi comparti hanno registrato una crescita costante negli ultimi anni, in quanto un numero sempre maggiore di aziende e di individui si affida alla tecnologia. Inoltre, l'ascesa delle reti 5G non fa che aumentare il potenziale di crescita nei prossimi anni.

Sarà importante per gli investitori rimanere aggiornati sugli sviluppi e sulle tendenze emergenti, al fine di prendere decisioni informate su dove allocare le proprie risorse nel mercato degli ETF tecnologici. Nel complesso, le prospettive di medio-lungo termine sono positive, in considerazione anche del forte ritracciamento che ha scosso il mercato nell'ultimo periodo.

Conviene investire in ETF Tecnologia?

Investire in ETF sulla tecnologia potrebbe essere una scelta interessante per chi vuole diversificare il proprio portafoglio e potenzialmente ottenere rendimenti elevati. L'industria tecnologica ha mostrato costantemente una forte crescita, rendendola un settore popolare per gli investitori.

Gli ETF offrono l'opportunità di investire in una serie di società tecnologiche contemporaneamente, riducendo il rischio dei singoli titoli. Inoltre, gli ETF hanno spesso commissioni più basse rispetto ai fondi comuni a gestione attiva e possono essere facilmente negoziati nel corso della giornata. Tuttavia molte società tecnologiche hanno ancora valutazioni elevate e dipendono in larga misura dall'innovazione per realizzare i loro profitti. Questo può renderle particolarmente vulnerabili alle fluttuazioni del mercato, al rialzo dei tassi, nel caso di società con elevato indebitamento, e ai progressi della concorrenza.

Quindi è importante fare una ricerca approfondita prima di investire in qualsiasi fondo, come per qualsiasi altro investimento. La tecnologia è un settore in continua evoluzione, per cui è fondamentale rimanere informati sulle tendenze e sugli sviluppi attuali, per prendere decisioni di investimento ponderate. Nel complesso, l'investimento in ETF tecnologici potrebbe rivelarsi un'idea da considerare per coloro che sono disposti a fare le dovute ricerche.

I rischi degli ETF sulla tecnologia

Il mercato dei prodotti tecnologici è altamente competitivo e soggetto a continui cambiamenti, il che significa che il successo delle aziende può aumentare e diminuire rapidamente. Inoltre, poiché le aziende tecnologiche spesso si basano molto sulla proprietà intellettuale, la loro stabilità finanziaria potrebbe essere influenzata da problemi legali. Inoltre, gli ETF potrebbero non fornire una diversificazione sufficiente all'interno del settore tecnologico, poiché gli indici sottostanti sono pesantemente dipendenti dall'andamento dei FAANG (Facebook, Amazon, Apple, Netflix, Google).

Migliori ETF sulla tecnologia nel 2023

  • LYXOR MSCI WLD INF TECH UCITS ETF ACC: L'indice MSCI World Information Technology replica il settore tech dei mercati internazionali. ETF ad accumulo. Long Only.Senza copertura valutaria. Replica sintetica (Unfunded Swap). valuta dell'ETF EURO.
  • INVESCO TECHNO S&P US SEL SEC UCITS ETF: L’indice S&P Select Sector Capped 20% Tech replica il settore tecnologico degli USA con esposizione massima sui singoli titoli del 20%. Long Only. Senza copertura valutaria. Replica sintetica (Unfunded Swap). Valuta dell'ETF USD dollar.
  • SPDR S&P US TECHNOLOGY SEL SEC UCITS ETF: L’indice S&P Technology Select Sector replica il settore statunitense della tecnologia. Long Only. Senza copertura valutaria. Replica Fisica (Replica totale). Valuta dell'ETF USD dollar.

Caratteristiche degli ETF sulla tecnologia

Etf TER % Annuo DIST/ACC Replica Volumi

ISIN: LU0533033667

LYXOR MSCI WLD INF TECH UCITS ETF ACC

0.3 In accumulo Replica Sintetica 🔴

ISIN: IE00B3VSSL01

INVESCO TECHNO S&P US SEL SEC UCITS ETF

0.14 In accumulo Replica Sintetica 🔵

ISIN: IE00BWBXM948

SPDR S&P US TECHNOLOGY SEL SEC UCITS ETF

0.15 In accumulo Replica totale 🟢

Gli ETF presentano volumi di scambio piuttosto alti a parte il LYXOR MSCI WLD INF TECH UCITS ETF ACC. Il TER, ovvero l'indice sintetico dei costi (Total Expense Ratio) è piuttosto uniforme tra i vari prodotti. Il SPDR S&P US TECHNOLOGY SEL SEC UCITS ETF e il INVESCO TECHNO S&P US SEL SEC UCITS ETF appaiono meno costosi, rispetto ad un LYXOR MSCI WLD INF TECH UCITS ETF ACC, che presenta un TER dello 0.30%. Per quanto riguarda la distribuzione dei proventi nessuno prevede lo stacco dei dividendi.

Performance degli ETF sulla tecnologia

ISIN NOME FUND SIZE 2018 2019 2020 2021 2022
LU0533033667 Lyxor MSCI World Information Technology >890 mln 2,03% 49,68% 31,43% 39,26%
IE00B3VSSL01 Invesco US Technology Sector UCITS ETF >400 mln 2,79% 52,63% 30,39% 45,12%
IE00BWBXM948 SPDR S&P US Technology Select Sector UCITS ETF >450 mln 2,82% 52,53% 31,25% 45,42%

LYXOR MSCI WLD INF TECH UCITS ETF ACC

Il LYXOR MSCI WLD INF TECH UCITS ETF ACC (LU0533033667) è un fondo che mira a replicare la performance dell'indice MSCI World Information Technology. Questo indice copre le società dei mercati sviluppati che producono o utilizzano in modo importante apparecchiature tecnologiche e di comunicazione, tra cui hardware e software per computer, semiconduttori e apparecchiature per telecomunicazioni. Il fondo offre anche opzioni di copertura valutaria per ridurre le fluttuazioni valutarie per gli investitori internazionali. Nel complesso, questo ETF offre un portafoglio diversificato di società tecnologiche globali per gli investitori che cercano un'esposizione al settore tecnologico in rapida crescita.

etf tecnologiaFonte: Borsaitaliana

INVESCO TECHNO S&P US SEL SEC UCITS ETF

L'INVESCO TECHNO S&P US SEL SEC UCITS ETF, con codice IE00B3VSSL01, è un fondo negoziato in borsa che segue la performance dell'indice S&P Select Technology. Questo indice comprende aziende che si concentrano sul software per computer e sull'hardware tecnologico, oltre che sui servizi di telecomunicazione e sui semiconduttori. Nel complesso, questo ETF offre agli investitori un'esposizione a un'ampia gamma di società tecnologiche globali.

etf tecnologia1Fonte: Borsaitaliana

SPDR S&P US TECHNOLOGY SEL SEC UCITS ETF

Lo SPDR S&P US Technology Select Sector UCITS ETF, con il codice ticker IE00BWBXM948, mira a tracciare la performance del settore tecnologico negli Stati Uniti. È classificato come un fondo "smart beta", che utilizza fattori come la volatilità e gli utili per selezionare i titoli specifici all'interno del suo indice target. Nel complesso, questo ETF offre un'esposizione ad alcune delle aziende più grandi e influenti del settore tecnologico.

etf tecnologia2Fonte: Borsaitaliana

Come investire negli ETF sulla Tecnologia

Al fine di negoziare online e investire in tecnologia, è necessario selezionare un intermediario che eseguirà le operazioni. Per sceglierlo è necessario comprendere alcuni aspetti importanti di questa dinamica, al fine di trovare il giusto broker:

  • Qual è il capitale operativo di investimento?

  • Che livello di esperienza nel trading si possiede?

  • Sicurezza ed affidabilità

Per questo motivo, abbiamo pensato di selezionare una lista con alcuni broker sul mercato.

Qui sotto, trovate alcune delle migliori piattaforme di trading, regolamentate, sicure e legali, selezionate tra le più conosciute e maggiormente apprezzate per poter fare i migliori investimenti sicuri.

  • Deposito Min: 50

    Licenza: Cysec 109/10

    Copia i migliori Trader

    Scelta TOP criptovalute

    Il 68% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.

  • Deposito Min: 20 (con carta)

    Licenza: Cysec 319/17

    Spread Stretti

    Formazione Gratuita

    Il 87.41% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.

  • Deposito Min: 100

    Licenza: Cysec 250/14

    Tra I migliori broker CFD

    Ampia scelta Criptovalute

    86% degli investitori retail perdono denaro quando operano con questo broker

Per ultimo vediamo un ulteriore modo di investire sugli ETF, con la possibilità di scegliere anche prodotti non necessariamente scambiati su Borsa Italiana, ovvero i CFD. In questo caso il broker eToro offre una soluzione ibrida, il CFD che prende posizione su un ETF.

Quali sono le caratteristiche di questa tipologia di investimento?

Il fattore forse più determinante, che motiva la scelta dei singoli investitori, è la possibilità di accedere al fondo con capitali ridotti grazie alla leva finanziaria presente nel CFD. In questo caso si potrà investire cifre più elevate attraverso il processo di amplificazione offerto dall’effetto leva. Ovviamente i rischi saranno maggiori, perché ad un investimento superiore corrisponde anche, in caso di operazione avversa, una perdita superiore. Un altro fattore importante è la scalabilità delle posizioni, prendere posizione con gli importi desiderati ed infine la possibilità di accedere a prodotti non accessibili sul mercato italiano. Un aspetto invece negativo risiede nel mercato non regolamentato. I cfd infatti, non sono scambiati su Borsa Italiana.

Qui di seguito offriamo una panoramica degli ETF sulla tecnologia del broker:

Nome Simbolo Info
ARKQ Ark Autonomus Technology & Robotics Scopri di piu
SKYY First Trust Cloud Computing Scopri di piu
CLOU Global X Cloud Computing ETF Scopri di piu
WCLD WisdomTree Cloud Computing Fund Scopri di piu
SOXS Direxion Daily Semiconductor Bear 3X Shares Scopri di piu
FTEC Fidelity MSCI Information Technology Index ETF Scopri di piu
SOXX iShares PHLX Semiconductor Scopri di piu
VGT Vanguard Information Technology Scopri di piu
SOXL Direxion Daily Semiconductor Bull 3X Scopri di piu

Abbiamo già analizzato il settore nella nostra guida su come investire in tecnologia e il tema dell’investimento in azioni nell’articolo dedicato alle migliori azioni tecnologiche.

Conclusioni

Al momento di decidere dove investire, gli ETF tecnologici restano da considerare tra le varie opportunità. Questi fondi hanno spesso un portafoglio diversificato di azioni di aziende tecnologiche famose come Apple, Google e Microsoft, ma anche di piccole aziende emergenti. Investendo in un ETF tecnologico, gli individui possono coprire il rischio di concentrazione e cercare una crescita a lungo termine. Inoltre, il settore tecnologico è noto per i suoi alti livelli di innovazione e successo, il che lo rende un settore promettente . Tuttavia, è importante fare una ricerca approfondita e assicurarsi che l'ETF tecnologico sia in linea con i propri obiettivi di investimento e la propria tolleranza al rischio.

Leggi anche la nostra guida su come investire negli ETF.

FAQ

Quali sono i più importanti titoli tecnologici?

Apple, Facebook, Amazon, Alphabet e Microsoft,

Quali sono i market mover del settore tecnologico?

Uno dei principali è la domanda dei consumatori. La popolarità di determinati prodotti o servizi può avere un impatto significativo sul loro successo finanziario e, a sua volta, sul successo delle aziende che li producono. Inoltre, anche l'introduzione di nuove tecnologie e progressi può guidare i movimenti del mercato.

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro