Migliori azioni sulle materie prime in cui investire

Le società attive nel business delle materie prime offrono diversi spunti operativi grazie alla diversificazione. Studiamo le azioni sulle materie prime ovvero i titoli di quelle aziende esposte sul mercato delle commodities. Investire nelle materie prime significa prendere posizione all'interno di un paniere diversificato di "commodities" molto ampio. Per poter comprendere al meglio la varietà del panorama offerto dal mercato vediamo quali sono le principali categorie nel quale possiamo suddividere queste risorse:

Tra le più importanti aree di riferimento abbiamo:

  • Le risorse energetiche, come petrolio e natural gas;

  • Le materie prime agricole, come le granaglie, mais, grano, frumento;

  • I coloniali come il caffè, il cacao, il cotone;

  • I metalli preziosi (oro, argento, platino, palladio);

  • I metalli industriali (rame, zinco, alluminio)

  • Le Piante medicali (cannabis);

azioni sulle materie primeFonte: Credit Suisse

La gamma delle diverse opportunità di investimento è quindi molto variegata ed è necessario focalizzare l'interesse o su una singola nicchia del mercato, identificando l'area a maggiore potenzialità di crescita e poi selezionare le aziende che presentano delle opportunità in temine di prezzo e rendimenti attesi, oppure effettuare uno "stock picking", ovvero una scelta, tra le azioni a maggiore capitalizzazione, ma con business differenti. In questa analisi utilizzeremo il secondo approccio, andando a studiare le principali società del settore americano senza preclusione di attività.

Caratteristiche delle azioni sulle materie prime

Andiamo quindi ad individuare alcune delle aziende quotate sul mercato americano a maggiore capitalizzazione appartenenti al settore. Forniremo una descrizione generale dell’attività e cercheremo di comprendere le potenzialità, attraverso le azioni attive, i dati fondamentali delle imprese e l’impostazione tecnica di breve e medio periodo.

Fondamentali

Qui di seguito riportiamo una tabella di sintesi delle principali:

Codice Ebitda debtToEquity Cap. Ricavi Utile Netto P\E EPS ROE Ultimo Div
ADM 4.548 M 1,42 52.796 M 85.249 M 2.709 M 14 4,87 0,17 0.4
BG 3.143 M 1,77 15.172 M 59.152 M 2.078 M 8 14,87 0,18 0.625
DAR 1.193 M 1,44 11.381 M 4.741 M 651 M 16 4,01 0,21 0
IBA 8.816 M 0,36 2.687 M 81.699 M 5.066 M 8 101,40 0,13 0.46
TLRY -289 M 0,23 2.550 M 628 M -477 M 11 -0,90 -0,11 -
MGPI 145 M 0,56 2.684 M 627 M 91 M 23 4,37 0,17 0.12
AGRO 475 M 1,68 876 M 1.124 M 131 M 5 1,18 0,17 0.16
ANDE 349 M 2,51 1.257 M 12.612 M 104 M 9 3,10 0,13 0.18

Riportiamo uno storico delle principali voci di conto economico e di bilancio per singola azienda in modo da poter visualizzare l'andamento delle imprese nel tempo. Inseriamo anche l'analisi del dividendo con la possibilità di vedere il movimento storico delle distribuzioni in rapporto ai risultati dei ricavi e dei profitti negli anni.

Azioni Archer Daniels Midland

Distribuzione di prodotti alimentari per persone e animali, bio-soluzioni industriali e servizi di trasporto e logistica.

commento dell'esperto

Salgono i ricavi negli ultimi tre anni e anche gli utili proseguono l'iter di crescita portandosi a quota 2,71 miliardi di dollari nel 2021. Aumenta anche il margine di profitto in termini percentuali, mentre il debito sulle attività resta costante. Nel 1Q 2022 i risultati degli utili crescono rispetto al periodo precedente e si attestano a1,05 miliardi di dollari, mentre i ricavi restano elevati. Dividendo in leggera crescita costante negli ultimi anni.

Azioni BUNGE

Specializzati in oli particolari e cereali macinati, proteine vegetali, zucchero e bioenergia con la divisione BP Bunge Bioenergia.

commento dell'esperto

Salgono i ricavi negli ultimi tre anni e anche gli utili proseguono la salita portandosi a quota 2,708 miliardi di dollari nel 2021. Aumenta anche il margine di profitto in termini percentuali, mentre il debito sulle attività cala. Nel 1Q 2022leggera discesa dei ricavi mentre gli utili aumentano e s portano a 688 milioni di dollari. Dividendo stabile.

Azioni DARLING ING.

Offre soluzioni per il settore healthcare, nutrienti per i produttori di alimenti, mangimi e fertilizzanti , sviluppo di nuove applicazioni per la produzione e l'energia.

commento dell'esperto

Crescono i ricavi negli ultimi quattro anni e anche gli utili salgono portandosi a quota 650 milioni di dollari nel 2021. Aumenta anche il margine di profitto, mentre il debito sulle attività diminuisce. Nel 1Q 2022 i risultati degli utili crescono rispetto al periodo precedente e si attestano a 188 milioni di dollari, mentre i ricavi restano alti. L'azienda non paga i dividendi.

Azioni INDUSTRIAS BACHOCO

La società opera nell'industria alimentare in Messico e negli Stati Uniti, prevalentemente nel settore avicolo. Produce anche mangimi e vaccini per il pollame.

commento dell'esperto

Aumento dei ricavi negli ultimi quattro anni e anche gli utili che registrano un valore pari a 249 milioni di di dollari nel 2021. Aumenta anche il margine di profitto e il debito sulle attività. Nel 1Q 2022 i risultati degli utili crescono rispetto al periodo precedente e si attestano a 105 milioni di dollari, mentre i ricavi restano elevati. Dividendo in leggera crescita dal 2019.

Azioni TILRAY

Azienda internazionale che lavora nella ricerca, coltivazione, lavorazione e fornitura della cannabis per uso medico.

commento dell'esperto

Aumento dei ricavi negli ultimi quattro anni e anche gli utili che registrano un valore pari a 249 milioni di di dollari nel 2021. Aumenta anche il margine di profitto e il debito sulle attività. Nel 1Q 2022 i risultati degli utili crescono rispetto al periodo precedente e si attestano a 105 milioni di dollari, mentre i ricavi restano elevati. Dividendo in leggera crescita dal 2019.

Azioni MGP

L'impresa si focalizza su prodotti per distillati, come gin, bourbon e whisky e ingredienti per prodotti alimentari.

commento dell'esperto

Progressione dei ricavi dal 2017 e anche gli utili crescono portandosi a quota 90,50 milioni di dollari nel 2021. Aumenta anche il margine di profitto in termini percentuali e il debito sulle attività. Nel 1Q 2022 i risultati degli utili crescono rispetto al periodo precedente e si attestano a 37 milioni di dollari ei ricavi si incrementano. Dividendo costante negli ultimi anni.

Azioni ARDECOAGRO

Azienda agroalimentare che produce in particolare zucchero, etanolo, bioenergia, grano e riso in differenti zone del Sud America come Brasile, Uruguay e Argentina.

commento dell'esperto

Ricavi in salita per l'azienda a partire dal 2018. Aumenta anche il margine di profitto in termini percentuali, mentre cala il debito sulle attività. Nel 1Q 2022 i risultati degli utili salgono lievemente rispetto al periodo precedente e si attestano a 63 milioni di dollari. I ricavi invece rallentano.

Azioni THE ANDERSONS

Società agroalimentare specializzata nella distribuzione di materie prime, energie rinnovabili e piante nutrienti per l'industria.

Impostazione tecnica

Per quanto riguarda invece l'analisi tecnica una tabella che riporta le impostazioni tecniche di breve e medio termine dei singoli titoli, dove vengono messe in luce le dinamiche di prezzo degli ultimi 30 e 90 giorni di mercato e una sintesi dei dati fondamentali dell’azienda per l’ultimo anno di esercizio e trimestre di riferimento.

Codice Imp. Tecnica 1 mesi Imp. Tecnica 3 mesi Val. Fond. 3 mesi Val. Fond. 1 anno
ADM 🔴 🟢
BG 🔴 🟢
DAR 🔴 🔴
IBA 🟢 🟢
TLRY 🟢 🟢
MGPI 🟢 🟢
AGRO 🔴 🔴
ANDE 🔴 🟢

Informazioni e news

Per restare sempre aggiornato sugli ultimi eventi, comunicati stampa e notizie che coinvolgono le società analizzate, vi riportiamo qui di seguito alcuni link importanti da tenere sempre monitorati. Nella sezione dei siti aziendali, dedicata alle relazioni con gli investitori, potrete trovare sempre gli ultimi dati di bilancio e tutte le informazioni economiche relative alle diverse imprese che state valutando.

Codice Azienda Rassegna Stampa
ADM Archer Daniels Midland
BG BUNGE
DAR DARLING ING.
IBA INDUSTRIAS BACHOCO
TLRY TILRAY
MGPI MGP
AGRO ARDECOAGRO
ANDE THE ANDERSONS

Come investire in azioni sulle materie prime

Al fine di negoziare online e investire in azioni sulle materie prime, è necessario selezionare un intermediario che eseguirà le operazioni. Per sceglierlo è necessario comprendere alcuni aspetti importanti di questa dinamica, al fine di trovare il giusto broker:

  • Qual è il capitale operativo di investimento?

  • Con quanta frequenza si desidera fare trading?

  • Che livello di esperienza nel trading si possiede?

  • Sicurezza ed affidabilità

Per questo motivo, abbiamo pensato di selezionare una lista con alcuni broker sul mercato.

Qui sotto, trovate alcune delle migliori piattaforme di trading, regolamentate, sicure e legali, selezionate tra le più conosciute e maggiormente apprezzate.

  • Deposito Min: 1

    Licenza: 275/15

    Compra azioni al prezzo IPO

    Conto di riusparmio al 3%

  • Deposito Min: 50

    Licenza: Cysec 204/13

    Copia i Migliori Trader

    1000 asset negoziabili

    I derivati sono strumenti complessi e implicano un alto livello di rischio

  • Deposito Min: 20 (con carta)

    Licenza: Cysec 319/17

    Spread Stretti

    Formazione Gratuita

    Il 87.41% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.

  • Deposito Min: 50

    Licenza: Cysec 109/10

    Copia i migliori Trader

    Scelta TOP criptovalute

    Il 68% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.

  • Deposito Min: 100

    Licenza: Cysec 250/14

    Tra I migliori broker CFD

    Ampia scelta Criptovalute

    77% degli investitori retail perdono denaro quando operano con questo broker

Per approfondire il tema dell’investimento nel comparto vi rimandiamo alla guida su come investire nelle materie prime, che vi fornirà le basi per comprendere al meglio questo comparto e all'articolo sui migliori ETF sulle materie prime che vi consentirà di avere una panoramica su altri strumenti offerti dal mercato ed avere una maggiore conoscenza sull'argomento.

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro