Trading online demo: come funziona?

Giorgia Pitti
November 3rd, 2022

Chi vuole iniziare a fare trading online spesso si chiede come è possibile fare pratica senza mettere a rischio il loro capitale. La risposta è: Trading Online Demo. Perché? Perché iniziare a fare trading online è tutt’altro che semplice e il rischio di perdere denaro è molto alto. Quindi, chi ancora non conosce bene i mercati e non ha ancora formulato una strategia adeguata, dovrebbe tutelarsi durante la fase iniziale di apprendimento utilizzando un conto trading online demo. Ma qual è il modo migliore di utilizzare il conto demo? Soprattutto, è sufficiente semplicemente aprire un conto demo qualsiasi per imparare a fare trading

Analizziamo insieme quali sono le migliori offerte di mercato in quanto a trading online demo e vediamo quali sono i vantaggi che presentano. In particolare, parleremo di :

  • Capital.com (il broker con un deposito minimo bassissimo)

  • eToro (broker diventato famoso per il suo sistema brevettato di social trading)

Broker di trading online con la demo

Utilizzare un conto demo è una perdita di tempo? Assolutamente no. Un conto demo è appunto una dimostrazione pratica del funzionamento di un broker. Effettuare operazioni di trading in un conto demo significa investire esattamente come si farebbe con un conto reale, con l’unica differenza che non si investono soldi reali ma soldi virtuali. In quanto alla modalità di investimento, però, il conto demo per essere davvero efficace deve essere uguale in tutto e per tutto alla versione reale della piattaforma. Solo in questo modo il trader potrà capire davvero il funzionamento della piattaforma stessa e studiare i movimenti del mercato. 

Non tutti i conti demo che si trovano online hanno queste importanti caratteristiche e vengono relegati più che altro alla funzione di gioco simulato. Niente di più sbagliato: l’utilizzo del conto demo è una fase importante dell’apprendimento dell’attività di trading e non ci si può accontentare di giochetti qualsiasi. Per questo ti proponiamo di seguito una tabella che riporta le caratteristiche migliori broker online da noi testati e che offrono un conto demo per il trading degno di essere chiamato tale:

  • Deposito Min: 1

    Licenza: 275/15

    Compra azioni al prezzo IPO

    Conto di riusparmio al 3%

  • Deposito Min: 50

    Licenza: Cysec 204/13

    Copia i Migliori Trader

    1000 asset negoziabili

    I derivati sono strumenti complessi e implicano un alto livello di rischio

  • Deposito Min: 20 (con carta)

    Licenza: Cysec 319/17

    Spread Stretti

    Formazione Gratuita

    Il 87.41% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.

  • Deposito Min: 50

    Licenza: Cysec 109/10

    Copia i migliori Trader

    Scelta TOP criptovalute

    Il 68% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.

  • Deposito Min: 100

    Licenza: Cysec 250/14

    Tra I migliori broker CFD

    Ampia scelta Criptovalute

    77% degli investitori retail perdono denaro quando operano con questo broker

Tutti i broker di questa tabella offrono condizioni vantaggiose per chi sta iniziando a fare trading, non solo perché lo sostengono durante l’apprendimento con demo completamente gratuite e illimitate ma anche perché offrono strumenti di analisi tecnica molto validi.

Ti stai ancora chiedendo perché dovresti iniziare a fare trading partendo da un conto demo? Analizziamo insieme tutti i motivi per cui ne varrebbe la pena.

Perché iniziare con il trading online demo?

Utilizzando un conto demo è possibile:

  1. Conoscere meglio la piattaforma sulla quale hai intenzione di operare

  2. Testare la tua strategia di investimento senza rischiare di perdere il tuo denaro 

  3. Utilizzare strumenti di analisi di mercato gratuitamente

  4. Esercitarti senza pressioni esterne, concentrandoti sullo sviluppo della tecnica

Tutti questi motivi sono alla base di un buon inizio nell’attività di trading. Investire online non è come comprare un gratta e vinci. Il trader non è un personaggio mitologico che punta soldi su quello che gli sembra un buon investimento e prega affinché le cose gli vadano bene. 

Fare trading significa prima di tutto autodisciplina, osservazione e analisi dei mercati, sviluppo di una strategia. Questo si traduce in ore dedicate allo studio e probabilmente in errori commessi per mancanza di esperienza, soprattutto nelle fasi iniziali. 

Proprio per questo, usare un conto demo, in cui puoi investire e fare tutte le prove che desideri, è un vantaggio enorme per un principiante. Un’opportunità da non perdere per lavorare su se stessi e su una strategia volta a limitare più possibile le perdite.  

Come funziona un conto demo

Una volta aperto un conto demo presso un broker, cosa bisogna fare? Prima cosa, bisogna scegliere un asset, che sia una materia prima come ad esempio il petrolio, una coppia di valute Forex come ad esempio l’EUR/USD, una criptovaluta come il Bitcoin, un indice come il Nasdaq e così via. Selezionato l’asset su cui si vuole fare una simulazione di investimento, bisogna aprire il grafico corrispondente per iniziare ad osservare l’andamento del mercato, cioè l’oscillazione del prezzo.

Il grafico ci fornisce già una prima idea sulla direzione del prezzo, cioè se è in una fase ribassista o in una fase rialzista. A seconda del risultato dell’analisi, attraverso indicatori tecnici specifici disponibili sulla piattaforma, si potrà decidere se è meglio vendere o comprare. Una volta stabilita la strategia da intraprendere, si potrà procedere con l’apertura di una posizione long (di acquisto) o short (di vendita). In questa fase, si può anche imparare ad usare strumenti di contenimento delle perdite (Stop Loss) o di restringimento dei guadagni (Take Profit).

Cosa fare con un conto trading online demo

Ti stai chiedendo cosa fare ora che hai aperto un conto demo con uno dei migliori broker di trading online? Hai tra le mani una grossa opportunità di crescita che, se sfruttata appieno, ti porterà a diventare un esperto investitore. Considera i seguenti passi.

Analisi fondamentale

La prima cosa che dovresti imparare sfruttando un conto demo è imparare a fare l’analisi fondamentale del mercato. Questo tipo di analisi prevede un esame accurato delle variabili che influenzano il prezzo di un asset. Lo scopo dell’analisi fondamentale è perfezionare le previsioni dell’andamento del prezzo, in modo da aumentare le possibilità di guadagno. L’insieme dei dati oggetto dell’analisi fondamentale si chiamano dati macroeconomici o market mover, messi in circolazione attraverso notizie economiche, pubblicazioni di bilanci aziendali, affermazioni da parte di esponenti importanti in ambito finanziario o politico. La maggioranza di queste informazioni vengono rese note seguendo un calendario economico, consultabile dai trader.

Imparare ad applicare l’analisi tecnica alla propria strategia di trading non è facile, per questo provarla facendo dei test su un conto demo è la scelta migliore.   

Analisi tecnica

L’analisi tecnica è anch’essa molto importante per lo sviluppo di strategie vincenti. Non è un’impresa impossibile per un principiante imparare a fare l’analisi tecnica di un grafico, per questo la migliori piattaforme di trading mettono a disposizione già nel conto demo tutta una serie di indicatori o strumenti utili per analizzare l’andamento del prezzo. 

Se l’analisi tecnica viene fatta bene, si possono ottenere dati preziosi che indicano il momento migliore in cui investire e in quale direzione farlo (al ribasso o al rialzo). 

Alcuni degli indicatori più utilizzati per l’analisi tecnica sono: gli indicatori di volume (che analizzano le informazioni sul numero di contratti che vengono scambiati per l’asset in questione), gli algoritmi di prezzo come il MACD, il CCI, il ROC, ecc. (che mettono insieme i dati raccolti dalle candele indicatrici di prezzo di chiusura e di apertura), gli algoritmi di ampiezza (che analizza la qualità e la quantità della partecipazione delle azioni al mercato) e gli algoritmi ibridi come le bande di Bollinger. 

Tutti questi indicatori sono presenti nel conto demo e se ne può fare ampio uso, per migliorare la propria strategia di trading e prendere confidenza sia col mercato che con la piattaforma che si sta utilizzando. 

Gestire le emozioni

Le emozioni giocano un ruolo fondamentale nell’attività di trading. I migliori trader sono quelli che non ne sottovalutano l’importanza e che hanno imparato ad autodisciplinarsi

Anche se nel conto demo si utilizza denaro virtuale, se si prende seriamente l’impegno si imparerà a far fronte alle emozioni negative in caso di perdite e all’euforia derivante dai guadagni. Lasciarsi trasportare da questi sentimenti porta senza dubbio a prendere decisioni sbagliate e dettate dall’impulsività anziché da una strategia precedentemente stabilita.

Se non ti senti tranquillo nell’operare, il rischio di perdita aumenta considerevolmente. Per questo motivo, fare pratica su un conto demo ti permette di acquisire quella sicurezza necessaria per diventare un trader professionista. 

Gestire il capitale

Avere del capitale non è tutto, è molto importante imparare a gestirlo. Cosa significa? Significa organizzarlo in modo da diversificare gli investimenti, espandendo il proprio raggio d’azione e compensando eventuali perdite con altri guadagni. 

Suddividere il totale del capitale in piccole frazioni (circa il 5% dell’intero) consente in caso di perdita di non perdere mai l’intero capitale ma solo una parte. Quando si parla di investire i propri soldi, magari messi da parte con grande impegno, non bisogna essere superficiali. 

Leggi la nostra Guida su come investire

Principi guida

Adesso che sai quali vantaggi offre l’utilizzo di un conto demo, memorizza i seguenti principi guida da tenere presenti durante il tuo apprendimento come trader.

  1. Usa il conto demo come un conto reale: cerca di dimenticare che il saldo del conto demo è virtuale e che non succede niente se lo perdi. Cerca di pensare ed agire proprio come se fossero i tuoi soldi e impegnati a non perderli. Non aprire posizioni a caso solo per curiosità, osserva il mercato, stabilisci una strategia, non correre rischi inutili. Se farai pratica con questo atteggiamento, allora non starai perdendo il tuo tempo ma costruendo affinché nel conto reale tu possa essere altamente performante. In una sola parola: autodisciplina.

  2. Non avere fretta: Non cercare di saltare a un conto reale in fretta. Cerca di imparare e ottenere buoni risultati sull'account demo e costantemente nel tempo. È importante che il tuo sistema di trading sia tanto redditizio quanto coerente e che ti consenta di realizzare profitti in modo sostenibile nel tempo. Se ciò non accade in un account demo, è improbabile che accada in un account reale. 

  3. Scegli un saldo corrispondente alla quantità di denaro che potrai investire in reale: se il broker ti offre la possibilità di scegliere quando denaro virtuale avere sul tuo conto demo, non farti prendere la mano chiedendo cifre esagerate. Cerca di rimanere vicino alla realtà e scegliere un importo adeguato al tuo capitale reale. In questo modo imparerai a familiarizzare con il concetto di denaro e adeguerai di conseguenza la dimensione delle operazioni. La strategia, quindi, sarà più facile da applicare successivamente nel conto reale.

Conclusioni

Fare pratica con un conto demo prima di iniziare a fare trading è una grande opportunità e per questo non va sprecata. Scegli solo broker che offrono un conto demo valido, gratuito e che sia uguale in tutto e per tutto al conto reale. 

Imponiti di passare al conto reale solo quando sarai soddisfatto dell’andamento dei tuoi investimenti sul conto demo. Se il capitale che hai a disposizione per iniziare a investire è limitato, tieni presente che puoi aprire un conto di trading reale con soli 20 euro con il broker Capital.com

FAQ

Cos’è un conto di trading online demo?

Si tratta di un conto che ti permette di utilizzare denaro virtuale per investire. 

Si possono ottenere conti demo gratis? 

I migliori broker di trading online offrono solo conti demo gratuiti. 

Che differenza c’è tra la piattaforma demo e quella reale?

Non dovrebbe esserci nessuna differenza, un broker di qualità ti mette a disposizione tutti gli strumenti possibili anche nel conto demo.

Per quanto tempo posso usare un conto demo?

Dipende dal broker che selezioni. Alcuni offrono il conto demo illimitato (come eToro) mentre altri lo mettono a disposizione per un mese.

Il conto demo mi vincola in qualche modo al broker?

Assolutamente no, puoi utilizzarlo senza impegno. 

Giorgia Pitti

Analista

Si occupa di Fintech e della finanza alternativa creando testi volti ad aiutare il piccolo medio investitore a muoversi sui mercati. Per quanto riguarda le cripto più famose, le altcoin e gli exchange ha provato diverse piattaforme e wallet, fornendo recensioni obiettive.

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro