Investire in Palladio con il Trading Online

Nadia
March 1st, 2021

Vorreste fare trading in Palladio? Al pari del platino, l’argento e l’oro anche il palladio è un metallo degno di rispetto nel mondo degli investimenti. Si tratta di un metallo molto apprezzato nell’industria automobilistica e non solo. Anche se non tutti lo sanno tracce di palladio si possono trovare persino in molti gioielli.

investire palladio trading onlineCome per tutti i mercati anche il prezzo del palladio è suscettibile alla richiesta e all’offerta che ne viene fatta e quindi può salire o scendere di conseguenza. Dal momento che si tratta di una materia prima la sua produzione va oltre il mercato delle auto e quindi anche se in questo periodo, a causa del coronavirus, il mercato automobilistico ha subito un rallentamento non si può dire la stessa cosa per quanto riguarda il palladio.

Investire in Palladio: Alcune premesse doverose

Ovviamente la scelta dei broker a cui affidarsi è ciò che può fare la differenza, persino su un prodotto quotato come questo. Sappiamo bene che la scelta, in quanto a broker e istituti finanziari, è molto vasta. Molti di questi, nonostante siano regolamentati, non sono molto convenienti. Per questo è importante sapere di quali broker possiamo avvalerci senza spendere commissioni e altre spese non necessarie.

Non ci stancheremo mai di sottolineare l’importanza di verificare, prima di tutto, le licenze e autorizzazioni dei broker che ci vengono proposti (o che si auto propongono). Quando parliamo di licenze ci riferiamo ad esempio alla Cysec o ad autorizzazioni rilasciate, in Italia, dalla CONSOB.

Per ottenere l'autorizzazione dalla CONSOB è assolutamente necessario soddisfare degli standard di un certo livello, che garantiscano ai clienti protezione, trasparenza e affidabilità. Per questo non tutti i broker possono vantare il diritto a possedere questo genere di licenza. 

In questa guida vi proponiamo una serie di broker che ha saputo dimostrare sul campo di avere tutte le credenziali per essere classificati tra i migliori sul mercato del trading online. Tra questi menzioniamo eToro, per via dei molti servizi che è in grado di offrire ai suoi utenti. Uno fra tanti il Copy Trading.

I migliori Broker per fare Trading Palladio

Abbiamo raggruppato per voi alcuni tra i migliori broker sul mercato del trading online che hanno in comune alcune caratteristiche a nostro parere assolutamente indispensabili.

Una di queste è decisamente la convenienza dal punto di vista dei costi. Infatti sulle piattaforme che vi andremo a descrivere non ci sono spese di commissioni e i vari servizi aggiuntivi che potete trovare in ciascuna piattaforma sono completamente gratuiti.  

Inoltre si tratta, nella maggioranza dei casi, di broker specializzati in CFD, ovvero in contratti per differenza, che replicano il prezzo dei Futures sul Palladio permettendo di investire sia al rialzo che al ribasso.

Infine, e non meno importanti, è possibile, su questi broker, aprire un conto con cifre davvero esigue, inferiori a 250 euro, e cominciare subito a fare trading servendosi gratuitamente di tutti gli strumenti disponibili sulla piattaforma.

  • Deposito Min: 50

    Licenza: Cysec 109/10

    Copia i migliori Trader

    Scelta TOP criptovalute

    Il 75% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.

  • Deposito Min: 20 (con carta)

    Licenza: Cysec 319/17

    Proposte senza commissioni

    Formazione Gratuita

    Il 67,7% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.

  • Deposito Min: 10

    Licenza: Cysec 247/14

    Chat utenti in italiano

    Deposito Minimo Basso

    I CFD sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di subire perdite in poco tempo a causa della presenza della leva. Il 84% dei conti degli investitori retail subisce delle perdite durante il trading con CFD con questo fornitore. Dovresti assicurarti di aver compreso il funzionamento dei CFD e considerare se puoi permetterti di correre il rischio di perdere il tuo denaro

  • Deposito Min: 100

    Licenza: Cysec 250/14

    Tra I migliori broker CFD

    Ampia scelta Criptovalute

    I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. 76,4% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

  • Deposito Min: 0

    Licenza: dnb 82510245

    Compra azioni a prezzi molto bassi

    Senza costi nascosti

La scelta del broker è molto personale, per cui ci limiteremo a fornirvi quante più informazioni è possibile su almeno tre di queste piattaforme, così che ciascuno si senta libero di valutare quale meglio soddisfa le proprie esigenze.

Capital.com

Capital.com è decisamente una piattaforma adatta alle esigenze di qualunque trader, soprattutto se desiderate un approccio semplice e intuitivo con gli ‘strumenti da lavoro’.

Molti trader che hanno cominciato da poco a fare investimenti online dicono di apprezzare questa piattaforma fondamentalmente per due ragioni: la convenienza e la possibilità di ricevere formazione.

Capital_com-Strumenti-di-copertura-e-di-gestione-del-rischioChi di noi non vorrebbe avere l’opportunità di tradare online senza correre rischi? Capital.com offre questa opportunità aprendo un conto demo gratuito che ti permette di fare investimenti con denaro virtuale e quindi senza correre rischi.

Clicca qui per iscriverti gratis su Capital.com.

eToro

eToro è senza dubbio l’eccellenza dei broker per il trading online e il suo maggior numero di utenti al mondo ne sono una testimonianza. Ad oggi sono arrivati ad essere 10 milioni di utenti.

Così come per altre azioni e titoli, anche per il Trading sul Palladio, eToro si distingue per le sue performance sempre più vantaggiose e all’avanguardia.

Supponiamo di voler fare Trading sul Palladio con questo broker. Una volta entrati nella piattaforma è sufficiente decidere se Acquistare o Vendere Palladio e quanto denaro investire.

Con-CopyTrader-di-eToro-puoi-automaticamente-copiare-i-trader-con-le-migliori-prestazioniI trader di ultima generazione stanno sperimentando sempre più i vantaggi derivanti dal trader automatico, una funzione che su eToro è messa a disposizione attraverso il Copy Trading

Si tratta di uno strumento che permette a qualsiasi utente di osservare le manovre di trading di altri investitori con esperienza (sempre di eToro) e di replicarne le strategie. 

Il sistema è molto semplice: dopo aver scelto il trader, o meglio, i trader (è sempre bene sceglierne più di uno per diversificare il capitale) che ispirano maggiore affidabilità, l’utente copia le sue operazioni, in modo del tutto automatico, e i rendimenti o le perdite che loro ottengono saranno anche i vostri. 

L'esistenza del conto demo anche su questa piattaforma, dà l’opportunità di praticare tutti gli strumenti di eToro senza rischiare capitale reale. Una volta che si sentirà pronto, allora dal conto virtuale, il trader, potrà passare al conto reale. 

Clicca qui per iscriverti gratis su eToro

Vediamo ora come fare trading sul Palladio.

Trading sul Palladio: Quali strade esistono?

Come nel caso di altre materie prime una strada per investire nel palladio potrebbe essere quella di acquistarlo (comprare e vendere lingotti di palladio), ma non è sicuramente la più vantaggiosa. I costi di deposito e di intermediazione sono sovente molto alti. 

In caso di ribasso improvviso vi ritrovereste con un capitale inutilizzato e le perdite supererebbero di gran lunga i profitti. 

Consideriamo invece altre possibilità per fare trading che possono risultare più interessanti.

CFD

Come abbiamo già detto i CFD (contratti per differenza) sono nella maggioranza dei casi il metodo per negoziare sulle variazioni di prezzo del palladio in modo semplice e con costi decisamente economici.

Chiunque voglia fare trading (anche chi si cimenta per le prime volte in questo mercato) può farlo semplicemente aprendo un conto con meno di 250 euro, (con zero commissioni). 

materie-prime-CFD-etoroOvviamente è molto importante scegliere una piattaforma sicura che possieda tutte le autorizzazioni necessarie per operare in questo mercato. Stiamo parlando di Broker autorizzati da enti come la CONSOB, che hanno il compito di controllare l’operato di questi broker per la sicurezza degli utenti. 

In questa guida ve ne abbiamo raccomandati alcuni che possiedono questi requisiti.

ETF

Un’altra strada interessante per fare trading in Palladio sono i fondi negoziati in borsa (detti anche ETF, Exchange-Traded Fund). Gli ETF si limitano a seguire l’indice di mercato del Palladio passo dopo passo, e possono essere negoziati proprio come se fossero titoli azionari. Il vantaggio degli ETF è che uniscono i vantaggi del fondo e dei titoli azionari in un unico strumento finanziario. 

investire palladio etfDi seguito vi indichiamo due esempi di ETF sul Palladio:

  • Sprott Physical Platinum e Palladium Trust (ticket: SPPP)

  • Aberdeen Standard Physical Palladium Shares (ticket: PALL ).

I Broker online che vi abbiamo indicato in questa guida permettono di operare trading in CFD anche sugli ETF. Ad esempio questo ETF lo puoi trovare su eToro. (Clicca qui)

Azioni Palladio 

Si può tradare su società che estraggono il palladio se sono quotate in borsa. Ma per farlo dovrete servirvi di istituti finanziari che non sono i broker menzionati in questo articolo e sicuramente i costi e la burocrazia necessaria per ottenere il possesso così come vendere azioni saranno molto più alti e molto più laboriosa. 

Veniamo ora a parlare delle caratteristiche di questa commodity.

Caratteristiche del Palladio

Anche se poco conosciuto il palladio è un metallo singolare sotto diversi punti di vista e per questo rientra in quei materiali ‘appetibili’ per chi ama investire. Come già detto, il suo utilizzo trova ampio spazio nel mercato dell’automobilismo in quanto la sua composizione è particolarmente adatta per le marmitte catalitiche. Questo in quanto, unito al platino e al rame, facilita le reazioni chimiche. 

Molto apprezzato anche per la sua duttilità, in quanto può assumere diverse forme ed essere utilizzato per altri scopi, come, per esempio, nell’accumulo di energia solare. I ricercatori hanno scoperto che manipolando le proprietà ottiche di nanoparticelle di palladio (generalmente poco reattivo alla luce), si può ottenere un materiale capace di catturare fino al 99% dello spettro luminoso e il 100% di specifici colori.

Non ci sorprende che gli investitori puntino a questo metallo così singolare per fare trading. 

Ma vediamo lo storico delle quotazioni e se investire sul palladio, in questo momento, è vantaggioso. 

Palladio: storico delle quotazioni

La crisi causata dal coronavirus ha inciso su quasi tutti i mercati portando anche il palladio, da una quota molto alta a febbraio 2020 (il massimo storico di quasi $ 2.800 l’oncia) a un crollo vertiginoso nei mesi successivi.

Vedi il presso del palladio in tempo reale:

Prima di questa crisi il prezzo dell’oncia ha vissuto diversi periodo storici in cui il suo prezzo è prima sceso e poi salito. 

Per esempio, è oscillato tra i $ 100 e i $ 150 l’oncia dal 1986 al 1996 per poi salire nel 2001. 

Siccome il suo utilizzo è sempre stato fortemente presente nel settore dell'industria dell’auto, nel periodo intercorso tra il 2001 al 2016 ha vissuto uno dei momenti migliori proprio per via della forte domanda in questo settore. 

Anche se nessuno ha la sfera di cristallo per fare previsioni precise gli esperti ritengono che, così come è già accaduto in passato a fronte di altre crisi, anche dopo questa il prezzo del Palladio si riprenderà. 

Trading sul Palladio: E’ vantaggioso in questo momento?

Il palladio ha raggiunto livelli di quotazione molto alta nel tempo. Uno dei fattori che più di altri contribuiscono al suo valore attuale è decisamente la sua rarità (ancora più di metalli come il Rame e il Nickel). Questo incide inevitabilmente sul suo prezzo così come accade per altre materie prime.

A questo si aggiunge il fatto che i suoi giacimenti, così come accade per il platino e altri metalli quotati, si trovano in paesi geopoliticamente complessi e non facilmente accessibili come la Russia e il Sudafrica. Considerate che di tutto il palladio estratto nel mondo oltre il 75% proviene da questi paesi. 

Per le suddette ragioni possiamo dire che fare Trading sul Palladio generalmente conviene, anche se è importante monitorare costantemente quei fattori che influiscono sul suo prezzo come l’offerta da parte di chi lo produce e la domanda da parte di chi lo utilizza (in particolare l’industria automobilistica). 

Vedi anche: Migliori App di Trading

Conclusioni

Come è accaduto per il Rodio (ma anche per altri metalli utilizzati nell’industria dell’auto) anche il prezzo del Palladio ha risentito della brusca frenata del mercato dell’auto causata dalla crisi che stiamo attraversando. Meno domanda da parte delle industrie, conseguente calo del prezzo delle materie prime. 

Ciò nonostante abbiamo motivo di credere che appena l’emergenza coronavirus comincerà a rientrare, il mercato si riprenderà a di conseguenza anche il prezzo del Palladio comincerà a risalire

Quindi considerati i dati storici delle sue quotazioni e del fatto che stiamo parlando di un metallo insostituibile, soprattutto nell’industria automobilistica, siamo fiduciosi che il Trading sul Palladio può essere già configurato tra le forme di investimento in fase di decollo. 

Come è risultato evidente da questa guida la forma di investimento migliore è decisamente quella dei CFD in quanto la più maneggevole da utilizzare ma anche la più economica visti i costi praticamente inesistenti. 

Nel valutare a quale delle piattaforme che vi abbiamo consigliato in questa guida affidarvi, provate a fare un test aprendo un Conto Demo gratuito. Questo vi permetterà di fare trading in piena sicurezza utilizzando denaro virtuale e quindi senza correre rischi. Accedi gratis al conto Demo di eToro cliccando qui

FAQ

Qual è il modo migliore per tradare sul Palladio?

Il modo più semplice per operare in palladio è, senza ombra di dubbio, attraverso i CFD, contratti per differenza che replicano l'andamento del prezzo di azioni si società quotate in borsa.

Il Palladio è un buon investimento?

In questo particolare momento storico caratterizzato da un evento unico come una pandemia, anche il palladio ha subito una brusca inversione di tendenza arrivando a minimi storici. Gli esperti comunque pensano che, essendo una materia prima indispensabile, nel momento in cui i mercati si riprenderanno, lo farà anche il prezzo del palladio.

Qual è il broker migliore per tradare in palladio?

Ce ne sono tanti ma, per il suo servizio di trading automatico, eToro è sicuramente uno dei migliori.

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro