Conto Plus500 Demo: Come Funziona

Marilena
October 16th, 2020

La terza lezione del nostro corso su Plus500 si concentrerà sulle caratteristiche del conto Plus500 Demo. Iniziare a fare trading usando il conto demo di Plus500 apporta innumerevoli vantaggi alla strategia. Fare pratica usando un deposito virtuale messo a disposizione direttamente dalla piattaforma è un’opportunità di esercizio da non sottovalutare, che consente di imparare a fare valutazioni di investimento senza rischiare i propri soldi. 

Se vuoi aprire ora un conto Plus500 demo vai alla pagina ufficiale del sito di Plus500. Continua a leggere per capire come ottenerlo.

Come aprire un conto Plus500 Demo

Aprire un conto demo Plus500

00:05 Minuti Richiesti

  1. Aprire Conto Plus500 Demo

    Per aprire un conto Plus500 demo dovrai, come abbiamo suggerito nell’introduzione, andare sul sito ufficiale di Plus500 e cliccare su “Prova Demo Gratuito”, come puoi vedere dallo screenshot qui sotto.
  2. Inserire credenziali

    Una volta che avrai cliccato ti si aprirà la seguente schermata, dove potrai inserire una email e una password. 
  3. Crea conto

    Una volta inseriti, clicca su Crea Conto Demo
  4. Accedi con ...

    Potresti anche decidere di accedere più velocemente usando il tuo account Google, Facebook o Apple.

Salva le credenziali perché ti serviranno per i successivi accessi. Potrai infatti usare il conto Plus500 demo per tutto il tempo che desideri. Ti verrà fornito in automatico, già dalla prima apertura del conto demo, un capitale virtuale di 40.000€, che verrà ricaricato ogni volta che sarà terminato. Il nostro consiglio è comunque quello di utilizzare questi soldi virtuali per fare operazioni di trading con la stessa attenzione che si mette per investire soldi reali, perché solo così si può fare davvero pratica e comprendere il funzionamento del trading e la gestione del capitale. 

Esempio pratico di trading con Plus500 Demo

Facciamo un esempio pratico per capire come fare trading CFD con un conto Plus500 Demo. Se vuoi seguire questo esempio simultaneamente sul tuo conto demo, effettua l’accesso e continua a leggere i passaggi che ti descriveremo. 

Dopo aver inserito le tue credenziali di accesso al conto Plus500 Demo ti si aprirà questa pagina.

conto-demo-plus500_A questo punto dovrai scegliere su quale asset iniziare a negoziare e se aprire una posizione long (di acquisto) o short (di vendita). Potrai anche impostare i parametri del tuo ordine, scegliendo innanzitutto quanto denaro vorrai investire e poi inserire se lo desideri il livello dello stop loss, del take profit oppure dello stop operativo.

Una volta impostati tutti i dati che ritieni necessari per il tuo investimento, potrai cliccare su “Acquista” o “Vendi”. Continua a leggere per una descrizione nel dettaglio di questi passaggi.

Scegliere un asset con Plus500 Demo

Vediamo insieme come scegliere un asset su Plus500 Demo. Quando parleremo di asset specifichiamo che ci riferiamo al CFD, lo strumento con cui Plus500 consente di operare sia al rialzo che al ribasso sul mercato finanziario. Grazie ai CFD è possibile investire sul valore sottostante di un asset, senza dover effettivamente acquistarlo. Plus500 offre moltissime opzioni di investimento con i CFD, dalle azioni alle valute, materie prime, indici di borsa e altro ancora. Troverai l’elenco degli asset suddivisi per categorie.

Individuare la direzione del mercato

Una volta scelto l’asset su cui investire, bisogna valutare la direzione del mercato per capire se conviene investire al rialzo oppure al ribasso.  

Quando selezioni un asset specifico dall’elenco, hai l’opportunità di scegliere in base alle tue valutazioni se aprire una posizione rialzista o ribassista. La scelta dipenderà dalle tue previsioni di mercato, quindi se pensi che il prezzo di quell’asset salirà allora dovrai cliccare su “Acquista” mentre se pensi che il prezzo scenderà dovrai cliccare su “Vendi”. 

acquista vendi plus500

Come impostare l’ordine

Dopo aver effettuato la tua scelta dovrai impostare il tuo ordine. Cliccando su acquista o vendi ti si aprirà una finestra dettagliata del tuo ordine, con i campi dove potrai customizzare le impostazioni. 

ordine conto demo plus500In ordine, troverai le seguenti voci o parametri:

  1. Quantità: questo parametro si riferisce alla quantità di CFD che volete investire, riportato nella casella. La quantità si può modificare inserendo direttamente la quantità oppure usando i tasti + e - affianco. Noterete che modificando la quantità si modificherà anche il margine richiesto, che consiste nella quantità di denaro necessaria per aprire quell’ordine. Quindi tenete conto anche di questo per effettuare la vostra scelta. Il margine richiesto include margine iniziale e margine di mantenimento. 

  2. Stop limit (take profit): se lo desiderate, in questa casella potrete decidere di impostare il prezzo massimo di profitto per quell’ordine. Al raggiungimento di quel parametro, Plus500 chiuderà l’ordine in automatico.

  3. Stop loss: anche in questo caso avete a disposizione un altro utile parametro che potete decidere di impostare come preferite. Con lo stop loss trasmettiamo alla piattaforma il limite massimo di perdita che siamo disposti a subire per mantenere l’operazione in essere. Raggiunto quel livello, Plus500 è autorizzato a chiudere l’operazione e lo farà in automatico.  

  4. Chiusura garantita: questa voce non è consentita su tutti gli asset. Dietro pagamento di uno spread aggiuntivo, si può impostare questo parametro per evitare che Plus500 chiuda l’operazione in caso di sbalzi di prezzo improvvisi che vadano a sfavore della nostra previsione. 

  5. Stop operativo: questo tipo di stop consente di aggiornare il livello dello stop loss quando la direzione del mercato sta andando a nostro favore.

  6. Vendi/Acquista solo quando il tasso è: questa voce indica il pre-ordine, con cui si pospone l’apertura di un’operazione short o long al raggiungimento di un certo livello di prezzo. Si tratta di un’opzione utile non solo durante la giornata normale di trading ma anche se si vuole impostare un ordine notturno mentre il mercato è chiuso.

Nel seguente video tutorial vedrai tutti questi passaggi in pratica. Clicca qui

Come accedere a Plus500 con download o da browser 

Ci sono vari modi per accedere a Plus500. Potrai decidere se farlo:

  • dal browser, senza scaricare nulla sul tuo pc

  • dall’app (disponibile sia su Apple Store che sul Google Store)

  • tramite Windows Trader (app di Windows)

Se vuoi provare ad accedere subito da browser, basta cliccare sul seguente link per andare direttamente al sito ufficiale di Plus500 e procedere come ti abbiamo spiegato nei paragrafi precedenti. Questa scelta può rivelarsi la più vantaggiosa perché la piattaforma risulta completa e stabile. Inoltre, non sarai legato strettamente al dispositivo sul quale avrai scaricato l’app ma potrai accedervi da qualsiasi altro dispositivo connesso ad internet. 

Una volta iscritto, comunque, potrai usare quelle stesse credenziali per accedere anche tramite App. Continua a leggere per vedere come farlo.

Scaricare l’app Plus500 sui dispositivi mobili

Potrai scaricare l’app di Plus500 da qualsiasi sistema operativo attualmente disponibile. Dovrai solo accedere allo store e digitare “Plus500” nella barra di ricerca delle app. 

Questa app non è molto pesante, non richiede un sistema operativo particolarmente avanzato.

Leggi il nostro articolo sulle migliori Trading App

Plus500 Recensioni

Usare il conto Plus500 Demo per migliorare nel trading è un’ottima scelta. Consente di fare pratica senza rischiare nulla e questo vale sia se sei un principiante che se sei un esperto che vuole testare le sue strategie di investimento. 

La piattaforma che si usa sul conto Demo è esattamente uguale a quella che si usa nel conto Reale, quindi se impari a conoscerla e familiarizzi con le varie voci mentre fai trading sul conto Demo, sarai notevolmente avvantaggiato quanto ti muoverai sul conto Reale. La differenza sostanziale, ovviamente, consiste nel fatto che con il conto Demo investi solo soldi virtuali, con zero impatto sul tuo capitale, mentre con il conto Reale investi i tuoi soldi, subendo davvero guadagni e perdite a seconda dell’efficacia delle tue previsioni. Quindi usando il conto Demo potrai chiarirti le idee sui risultati che potrebbe avere la tua performance nel conto reale e valutare se è giusta o errata.

Affinché la pratica fatta con il conto demo possa essere davvero utile a qualcosa, meglio usare il capitale virtuale esattamente come useresti quello reale, con la stessa cura e attenzione ai dettagli e non semplicemente facendo operazioni a caso. Facendo così, potrai davvero capire cosa farà bene al tuo portafoglio e cosa no. 

Se vuoi provare una strategia di trading automatico innovativa, potresti accedere al conto demo di eToro e iniziare a provare lo strumento di Copy Trading. Con questo strumento puoi copiare in automatico le operazioni dei trader più esperti iscritti alla piattaforma di eToro. Puoi accedere cliccando qui.

Costi Plus500 e deposito minimo 

Il conto Plus500 demo è totalmente gratuito, non bisogna sostenere nessun costo né di apertura né di mantenimento. Per iniziare a operare in reale è sempre possibile richiedere il passaggio al conto Plus500 Reale, ma non è obbligatorio e soprattutto non è necessario farlo se non ci si sente pronti ad operare sul mercato con i propri soldi. 

Per passare al conto Reale bisogna innanzitutto confermare i propri dati anagrafici e poi compilare un questionario. Alla fine, sarà necessario depositare un minimo di 100€, che costituiranno il vostro deposito utile per investire sul mercato.

Plus500 non fa pagare commissioni sugli ordini, ma applica uno spread, che è comunque più basso delle commissioni bancarie. Il mercato Forex è quello dove viene applicato lo spread più basso. 

Conclusioni su conto Plus500 Demo

Usare il conto Plus500 Demo, in conclusione, possiamo affermare che è decisamente conveniente sia per i principianti che per i trader esperti.  

  • Se sei un principiante, potrai familiarizzare con la piattaforma e con i mercati online senza rischi. Sviluppare una buona strategia è il primo passo verso la pratica del trading e avere degli strumenti validi per metterla a punto è importante, ma solo secondario rispetto all’impegno e all’autodisciplina che ogni nuovo trader deve mettere nella sua attività.

  • Se sei un esperto, potrai cercare di capire se la piattaforma di Plus500 si adatta alle tue esigenze di trading, valutando le sue funzioni, gli indicatori tecnici, i grafici e gli asset offerti. Fare dei test sulle strategie di trading è sempre utile, anche se si è esperti, perché la buona riuscita dell’operazione dipende sempre da una serie di variabili importanti.

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro