Come fare Trading con Ripple?

Sergio
October 19th, 2020

Il mercato delle criptovalute è diventato molto importante negli ultimi anni. Oltre al Bitcoin, alcune criptovalute emergenti si sono affermate nel tempo. Oggi parleremo di Ripple, delle sue caratteristiche e funzionalità attraverso questa guida e soprattutto vedremo come fare trading con ripple.

Inizia-a-investire-con-fiducia-1Presenteremo anche le recensioni delle migliori piattaforme per acquistare o vendere ripple in modo sicuro e senza pagare commissioni.

Ripple: come fare trading

Come per qualsiasi criptovaluta, prima di iniziare a fare trading con essa, ti consigliamo di fare attenzione. Le criptovalute sono prodotti finanziari molto volatili, ovvero il livello di profitti o perdite può essere molto alto e l'ideale è agire solo con una certa conoscenza preliminare.

Chi fa trading Ripple cerca di ottenere profitti sfruttando le variazioni dei prezzi, come fa chiunque vuole investire in criptovalute.

Anche se ci è stato insegnato che l'ideale è comprare quando il prezzo è basso e vendere quando è alto, questo non è l'unico modo per fare trading. I trader esperti realizzano profitti attraverso il trading speculativo che non comporta l'acquisto della criptovaluta in quanto tale.

Questo tipo di scambio prevede l'assunzione di una posizione valutando se il valore della criptovaluta raggiungerà un certo valore (al rialzo o al ribasso) in un dato momento. Questo permette di realizzare un profitto anche se il prezzo della criptovaluta scende.

Gli strumenti per il Trading Ripple

Se vuoi operare con Ripple, la prima cosa da tenere a mente è che non è necessario acquistare direttamente la criptovaluta. La creazione di contratti per differenza, noti anche come CFD, ha consentito l'utilizzo di strumenti derivati ​​che consentono il trading senza la necessità di possedere l'asset, in questo caso la criptovaluta Ripple. Se vuoi puoi leggere di più al riguardo nella nostra guida sui CFD.

Un CFD su Ripple avrà sempre lo stesso valore a cui sta attualmente negoziando Ripple. Il vantaggio offerto dai CFD è che avremo la possibilità di realizzare un profitto sia che il prezzo salga sia che scenda. Se parliamo di un asset volatile come le criptovalute, questo strumento risulta essere estremamente interessante. 

Ad esempio, possiamo prendere i cambiamenti che Ripple ha avuto negli ultimi anni. Nell'aprile 2017, Ripple insieme a Bitcoin ha subito un movimento al rialzo che è durato fino al termine di 2017. Tuttavia, per tutto il 2018 l'andamento della criptovaluta è stato al ribasso.

I trader che hanno acquistato la criptovaluta hanno perso denaro, mentre quei trader che hanno speculato al ribasso hanno realizzato profitti.

Infine, l'utilizzo dei CFD consente la possibilità di utilizzare molto facilmente la leva finanziaria, che potrebbe moltiplicare il tuo capitale se lo usi con saggezza. Ovviamente comporta anche dei rischi.

Il rischio degli Exchange di criptovalute

Quando le criptovalute vengono acquistate tramite Exchange ci sono alcuni inconvenienti:

  • Molti Exchange non sono regolamentati, il che pone la transazione in uno scenario rischioso, con il rischio di incappare in possibili truffe. Usare un broker regolamentato come eToro ci dà la sicurezza di non essere truffati.

etoro-exchange

  • Con gli Exchange puoi solamente acquistare e quindi puntare sul fatto che la cripto salirà di prezzo. Un andamento al ribasso, qualcosa di molto probabile data la volatilità delle criptovalute, comporterà sempre delle perdite. Se utilizziamo i CFD avremo invece la possibilità di operare al ribasso ed ottenere profitti. 

  • Gli scambi sono generalmente soggetti a commissioni di negoziazione. I broker regolamentati come eToro di solito ti consentono di fare trading senza pagare commissioni.

Leggi il nostro articolo su eToro criptovalute

I migliori broker per il trading con Ripple

Per fare trading con Ripple, il miglior broker è probabilmente tra quelli presentati di seguito. Il rischio più alto che abbiamo quando facciamo trading con Ripple è scegliere una piattaforma che potrebbe truffarci, quindi dobbiamo stare molto attenti che queste piattaforme siano sicure e regolamentate.

Il modo migliore per evitare queste piattaforme dubbie è fare trading con broker riconosciuti, affidabili e sicuri. Qui troverai una tabella con alcuni che consideriamo tra i migliori:

  • Deposito Min: 50

    Licenza: Cysec 109/10

    Copia i migliori Trader

    Scelta TOP criptovalute

    Il 75% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.

  • Deposito Min: 20 (con carta)

    Licenza: Cysec 319/17

    0% di commissioni

    Formazione Gratuita

    Il 78,77% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.

  • Deposito Min: 10

    Licenza: Cysec 247/14

    Chat utenti in italiano

    Deposito Minimo Basso

    I CFD sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di subire perdite in poco tempo a causa della presenza della leva. Il 84% dei conti degli investitori retail subisce delle perdite durante il trading con CFD con questo fornitore. Dovresti assicurarti di aver compreso il funzionamento dei CFD e considerare se puoi permetterti di correre il rischio di perdere il tuo denaro

  • Deposito Min: 100

    Licenza: Cysec 250/14

    Tra I migliori broker CFD

    Ampia scelta Criptovalute

    I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. 76,4% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

  • Deposito Min: 0

    Licenza: dnb 82510245

    Compra azioni a prezzi molto bassi

    Senza costi nascosti

Una cosa importante da tenere a mente è scegliere broker che non comportano commissioni, soprattutto per i trader principianti che iniziano a fare trading con piccole somme di denaro.

Fare trading su Ripple con eToro

eToro è uno dei migliori broker sia per i trader esperti che per coloro che muovono i primi passi nel trading. 

Una delle principali attrattive di questa piattaforma è che è progettata secondo la logica del Social Trading, molto simile a quella di Facebook, che permette agli utenti di interagire, seguire, pubblicare e commentare i contenuti legati al trading.

Ciò ha reso particolarmente popolare lo strumento noto come Copy Trading, che permette di copiare i movimenti di trader esperti per ottenere profitti senza bisogno di conoscenze avanzate.

Con-CopyTrader-di-eToro-puoi-automaticamente-copiare-i-trader-con-le-migliori-prestazioniMolti trader alle prime armi hanno iniziato a fare trading con Ripple, o qualsiasi altro strumento finanziario, senza il rischio di essere truffati.

Puoi registrarti gratuitamente su eToro cliccando qui.

Fare trading su Ripple con Plus500

Plus500 è diventato popolare grazie alla sua semplicità di utilizzo, che consente un trading agile anche per chi sta iniziando a fare trading.

Il broker Plus500 ti permette anche di creare un conto demo totalmente gratuito, che facilita l'utilizzo di tutti i suoi strumenti e anche gli investimenti nel mercato reale. Puoi aprire un conto demo tramite questo link.

trading ripple plus500Per quanto riguarda il trading con Ripple, la piattaforma Plus500 offre dei vantaggi, poiché ha un costo solo relativo allo spread e non addebita alcuna commissione. Plus500 è una piattaforma totalmente sicura, in quanto è regolamentata ed è anche quotata alla Borsa di Londra.

Puoi registrarti gratuitamente a Plus500 cliccando qui.

È rischioso fare trading con Ripple?

Il mondo delle criptovalute comporta alcuni rischi che spesso vengono trascurati. Come ogni tipo di investimento, il trader è soggetto alla possibilità di perdere tutto, ancor di più a fronte di una volatilità elevata come quella delle criptovalute.

Questo punto è ciò che fa la differenza tra il trader principiante e il più esperto, poiché quest'ultimo avrà sempre una strategia di gestione del rischio che generalmente coinvolge i seguenti fattori:

  • Diversificare l'investimento in diverse posizioni e asset, in modo che i guadagni ottenuti in un'operazione possono coprire le possibili perdite che si generano in un'altra. 

  • Non scommettere tutto su Ripple, né tutto sulle criptovalute. Queste attività sono caratterizzate dall'avere un certo rischio, quindi è necessario operare in diverse tipologie di portafogli.

  • Assicurarsi che ogni operazione eseguita sia eseguita con cognizione di causa. Bisogna quindi usare l'analisi tecnica, i grafici e le notizie recenti che possono influenzare il valore della criptovaluta. L'ideale sarà sempre quello di passare attraverso una curva di apprendimento che consenta un giudizio equilibrato per ogni posizione assunta.

Ripple: grafico e quotazione in tempo reale

Attraverso Plus500 possiamo mostrarti il ​​grafico aggiornato in tempo reale in modo che tu possa iniziare facilmente a fare trading con Ripple.

I grafici di Plus500 consentono di aggiungere ulteriori indicatori a coloro che hanno familiarità con l'analisi tecnica, che possono fornire informazioni molto preziose durante il trading di questo asset.

Ripple è una buona opzione per il futuro?

Anche i trader esperti in criptovalute sono incerti nel prevedere il futuro di Ripple. Tuttavia, è sempre possibile avvalersi di eToro Copy Trading, con il quale possiamo valutare un certo numero di esperti e farci un'idea di cosa è più consigliato per questo asset.

Quando si cerca di fare previsioni su Ripple, è importante pensare sia a breve che a lungo termine.

Il lungo termine si rivela completamente sconosciuto, in quanto l'industria delle criptovalute è così nuova che non dispone di dati solidi che possano consentire di impostare una tendenza a lungo termine.

Tutto dipenderà dal fatto che il progetto ideato per Ripple raggiunga il suo scopo e ottenga il successo necessario. Se Ripple riuscirà a essere l'opzione principale per le istituzioni finanziarie al di sopra di SWIFT, la valutazione salirà sicuramente alle stelle.

Se il progetto Ripple fallisce, poco a poco il suo valore andrà a zero. Pertanto, l'ideale in questo scenario è fare trading tramite CFD che ci permettono di sfruttare tutti i movimenti, siano essi al rialzo o al ribasso.

Se parliamo di breve termine, la volatilità di questa valuta diventa rilevante. Cioè, in pochissimo tempo Ripple può intraprendere una tendenza al rialzo o al ribasso. Ancora una volta, l'ideale è effettuare l'analisi corrispondente e prendere posizione utilizzando i CFD.

Un semplice trucco per fare previsioni su Ripple è seguire da vicino le tendenze di Bitcoin poiché di solito sono le stesse che Ripple seguirà nell’immediato futuro.

Ripple: cos'è e come funziona

Ripple è una criptovaluta nota come XRP nella sua abbreviazione. Si posiziona sul mercato dal 2013, e secondo gli analisti rappresenta una delle criptovalute di maggiore interesse per il futuro, insieme a Bitcoin ed Ether (Ethereum). Alcuni osano etichettare Ripple come la quintessenza della criptovaluta emergente.

Come nel caso di Bitcoin, Ether e le altre criptovalute, Ripple non può essere controllato esternamente. L'obiettivo della sua creazione era quello di superare alcuni dei problemi critici presentati da Bitcoin, che si sarebbero tradotti in un costo di transazione inferiore.

Quando si parla di Ripple possiamo riferirci sia alla criptovaluta che alla rete. Lo scopo di questa rete è monitorare i cambiamenti e accelerare le transazioni stesse, quindi la sua struttura è composta da reti di pagamento, valuta e scambio di contanti.

Ripple è fondamentalmente una versione moderna del lavoro svolto dagli intermediari finanziari. La rete stessa si basa su un meccanismo di fiducia.

Possiamo vederlo con i crediti IOU (I Owe You), che rappresentano valute reali e vengono convertiti in scambio da Ripple. Inoltre, va notato che tutte le transazioni Ripple sono istantanee, gratuite e irreversibili.

Transazioni e valutazione di Ripple

Per quanto riguarda le transazioni, Ripple consente di eseguirle senza interruzioni, cioè si possonon trasferire, ad esempio, dollari in modo che l'altra persona riceva il suo equivalente in euro in tempo praticamente reale.

L'unità più piccola di Ripple è nota come “goccia”. Al raggiungimento di un milione di gocce, si forma un'onda. I Ripple (XRP) già esistono, a differenza dei Bitcoin e attualmente sono circa 100 miliardi. Un'altra differenza con Bitcoin è che Ripple (XRP) non viene estratto, ma piuttosto distribuito tramite OneCoin.

Storia di Ripple

Il protocollo originale è stato creato da Chris Larsen e Jed McCaled nel 2013. Fin dalla sua nascita, è stato adottato da numerose banche e istituzioni finanziarie, poiché si è caratterizzato come una criptovaluta con vantaggi tecnici molto interessanti.

Il suo scopo è molto più definito rispetto a quello di altre criptovalute: spera di sostituire il sistema SWIFT che viene utilizzato oggi per effettuare pagamenti internazionali. Questa sembra essere solo una questione di tempo, dal momento che Ripple ha molteplici vantaggi che lo posizionano come una delle migliori opzioni.

RippleNet-XRP-come-funzionaÈ stata ottenuta molta fiducia intorno a Ripple e molte istituzioni finanziarie hanno investito in Ripple sin dall'inizio. Per quanto riguarda il suo utilizzo, alcune banche asiatiche hanno iniziato a regolare le loro transazioni internazionali attraverso questa rete.

Conclusioni

Come tutte le criptovalute, Ripple risulta essere un'opzione molto interessante, allo stesso tempo rischiosa. 

La sua elevata volatilità ci permette di ottenere grandi profitti ma anche grosse perdite, quindi l'ideale è operare con un broker affidabile e con solide conoscenze sulla posizione che vogliamo assumere.

Se ancora non hai questa conoscenza, puoi iniziare a fare trading con eToro (prova qui la demo) e seguire i trader esperti su Ripple, che possono consentire di copiare i loro movimenti in modo da poter realizzare profitti senza dover possedere grande conoscenza.

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro