Le Azioni Tim oggi hanno un buon potenziale?

Marilena
January 18th, 2021

Per chi ha intenzione di investire nel mercato delle telecomunicazioni del nostro Paese, le azioni TIM possono essere considerate un asset strategico. Si parla, d’altro canto, di una delle realtà ICT più grandi, oltre che di una delle imprese a capitalizzazione più elevata alla Borsa di Milano. Puoi comprare azioni TIM attraverso la piattaforma eToro. (Visita il sito ufficiale)

azioni-tim-logoNon tutti sanno che esistono due diverse tipologie di azioni Telecom: e questa è solo una delle tante informazioni di cui è necessario essere a conoscenza se si è in procinto di fare trading sulle azioni della società. In questo momento il prezzo di una azione di Telecom è pari a 37 centesimi di euro: si tratta di una quotazione che nel corso degli ultimi anni è stata protagonista di un calo costante, complici i risultati economici spesso altalenanti.

Potrebbe anche interessarti la nostra guida che ti spiega come comprare azioni in borsa

Telecom Italia Spa

Telecom Italia Spa è quotata su Borsa Italiana dalla seconda metà degli anni ’90; da quando si è affacciata sul mercato internazionale, è quotata anche sul New York Stock Exchange. La società, che ha sede in Italia, si occupa di mettere a disposizione piattaforme e infrastrutture per la rete Internet, la telefonia fissa e la telefonia mobile.

Le azioni TIM – Telecom Italia in questo momento sono tra le più capitalizzate a livello di mercato, in un panorama che comprende anche:

TIM è tra i player più importanti nel campo delle telecomunicazioni in Italia, ma con TIM Brasil detiene anche una consistente quota di mercato in Brasile. Oltre a Internet e telefonia, la società è presente anche nel settore dell’intrattenimento con TIM Vision e nei campi della smart home e dei big data.

Il titolo è compreso nel paniere del FTSE-MIB, che rappresenta l’indice di riferimento della Borsa Italiana di cui fanno parte le 40 compagnie più capitalizzate sul mercato nazionale.

Sono due gli strumenti finanziari a disposizione sul mercato quando si fa riferimento alle azioni di TIM: le azioni ordinarie e le azioni a risparmio.

Le prime sono le azioni che tipicamente risultano più scambiate sul mercato. Chi detiene le quote ordinarie ha la possibilità di godere del diritto di voto in occasione delle assemblee della società, sia ordinarie che straordinarie. Tale opportunità non viene concessa a chi possiede le azioni a risparmio, che tuttavia assicurano diritti patrimoniali maggiori di quelli di cui si può fruire con le azioni ordinarie.

In pratica, con le azioni Telecom Italia a risparmio si ha una quota di dividendo più elevata. Questa è la ragione per la quale tali azioni, che si scambiano in grandi lotti fra intermediari finanziari o in banca, si caratterizzano per una quota di mercato un po’ più elevato.

Leggi anche: Quali azioni americane comprare

La quotazione delle azioni di Telecom

Per conoscere l’andamento attuale dei prezzi delle azioni di Telecom Italia è sufficiente fare riferimento ai grafici che riportano le quotazioni in tempo reale, e che permettono anche di effettuare un confronto con le variazioni storiche degli anni passati. Se si desidera un’analisi più tecnica basta ricorrere a un grafico a candele.

Le previsioni relative al futuro del titolo Telecom, in ogni caso, non sono unanimi. Se si dà uno sguardo a ciò che viene affermato sui più importanti forum dedicati ai temi della finanza, ci si può rendere conto di come sia piuttosto diffuso un sentimento ribassista a proposito delle azioni della società. In effetti i dati storici sono molto chiari in tal senso, dal momento che il prezzo è in discesa da più di dieci anni.

Vedi il grafico del prezzo delle azioni TIM in tempo reale:

Allo stato attuale le azioni Telecom Italia hanno raggiunto un valore minimo mai toccato in precedenza: una situazione che è stata peggiorata ulteriormente dal crollo delle borse che si è verificato in seguito allo scoppio della pandemia da coronavirus. La quotazione è di poco superiore ai 30 centesimi, un po’ perché numerose organizzazioni hanno ridotto il traffico dati, un po’ per effetto della voglia di liquidità.

In più, sono in tanti gli investitori che ritengono che il valore del brand non stia crescendo abbastanza, il che incide sulla valutazione complessiva relativa alla posizione sul mercato, anche in un confronto con la concorrenza. In effetti, Iliad e Vodafone – giusto per menzionare due società concorrenti – viaggiano su quotazioni differenti, e non è azzardato ipotizzare che il loro business possa crescere a danno di Telecom.

Target Price Azioni TIM

Come detto, però, i pareri in merito sono discorsi, e ci sono anche investitori più ottimisti rispetto a Telecom Italia, nei confronti della quale hanno attese rialziste, frutto di previsioni rosee. Nello scorso mese di marzo il prezzo target di TIM è stato alzato da JP Morgan a 74 centesimi di euro per azione, il che vuol dire che in questo momento le azioni della compagnia sono sottostimate.

La situazione economica del presente e quella del futuro meritano una valutazione approfondita. In particolare c’è chi ritiene che gli effetti del lockdown che si è reso necessario a causa della situazione di emergenza sanitaria possano essere positivi per Telecom Italia, che potrebbe beneficiare della crescita dello smart working. Insomma, in mesi in cui le comunicazioni a distanza sono aumentate, è chiaro che anche il traffico telefonico e quello Internet hanno fatto registrare il segno più.

Telecom Italia, in più, detiene un capitale che le permette di riuscire a rivestire un ruolo di primo piano anche nel prossimo avvenire, complice la posizione di mercato che può vantare. Se a questo si aggiunge che il settore di riferimento lascia intravvedere margini di sviluppo molto ampi, si possono capire le motivazioni di chi si dice ottimista.

La società si sta impegnando per garantire l’implementazione della fibra e lo sviluppo del 5G: sembra, insomma, poter contare su tutte le armi necessarie per cogliere le sfide del presente e del futuro. Se davvero fosse così, le azioni di Telecom Italia sono destinate a trarne vantaggio, almeno sul lungo termine.

Scopri anche tutto quello che si deve sapere sulle Previsioni di Borsa

Investire su Telecom è una scelta intelligente?

Prima di dare il la a qualunque operazione, però, si deve provare a capire se oggi investire su Telecom sia conveniente o meno. Come si è detto, le azioni della compagnia sono reduci da anni di forti ribassi, e negli ultimi tempi i risultati economici non sono stati tra i più positivi. Nel caso in cui si ritenga che questa tendenza non possa cambiare, ecco che vale la pena di volgere lo sguardo da altre parti per i propri investimenti.

D’altra parte, chi pensa che la situazione possa mutare non deve perdere troppo tempo, perché con tutta probabilità quello attuale è il momento più indicato per comprare azioni di Telecom Italia. insomma, in un contesto in cui il prezzo è ai minimi, si può solo ipotizzare che le aspettative siano migliori. Chiaramente, ogni investitore deve riflettere in funzione dei risultati che si propone di raggiungere e tenendo conto dell’orizzonte temporale di riferimento.

Qualora si sia propensi a scommettere su una ripresa delle azioni Telecom e si sia interessati ad acquistarle, si può scegliere una delle tante piattaforme di trading che il web mette a disposizione, in modo da:

  • Iscriversi

  • Aprire un conto

  • Effettuare un deposito

  • Cominciare a investire.

I migliori broker sono i seguenti

  • Deposito Min: 50

    Licenza: Cysec 109/10

    Copia i migliori Trader

    Scelta TOP criptovalute

    Il 75% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.

  • Deposito Min: 20 (con carta)

    Licenza: Cysec 319/17

    0% di commissioni

    Formazione Gratuita

    Il 78,77% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si scambiano CFD con questo fornitore. Dovreste considerare se capite come funzionano i CFD e se potete permettervi di correre l'alto rischio di perdere il vostro denaro.

  • Deposito Min: 10

    Licenza: Cysec 247/14

    Chat utenti in italiano

    Deposito Minimo Basso

    I CFD sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di subire perdite in poco tempo a causa della presenza della leva. Il 84% dei conti degli investitori retail subisce delle perdite durante il trading con CFD con questo fornitore. Dovresti assicurarti di aver compreso il funzionamento dei CFD e considerare se puoi permetterti di correre il rischio di perdere il tuo denaro

  • Deposito Min: 100

    Licenza: Cysec 250/14

    Tra I migliori broker CFD

    Ampia scelta Criptovalute

    I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. 76,4% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

  • Deposito Min: 0

    Licenza: dnb 82510245

    Compra azioni a prezzi molto bassi

    Senza costi nascosti

Si tratta di intermediari autorizzati e regolamentati, con caratteristiche studiate per mettere gli investitori di operare senza correre rischi. È a questo che servono, per esempio, i conti demo, che consentono di allenarsi e acquisire dimestichezza con i mercati usando denaro virtuale e soldi veri. In sostanza, si può fare pratica per tutto il tempo che si vuole, imparando ad acquistare e a vendere le azioni.

Chi non si è mai cimentato nel trading in precedenza ma è interessato a cominciare perché vuole investire sulle azioni di Telecom può registrarsi a una delle piattaforme di broker regolamentati che mettono a disposizione la possibilità di usare un conto demo gratis, in modo da capire come funziona il trading e quali sono le migliori strategie da adottare.

Come si è detto, non si corrono rischi perché non si investono soldi veri: un conto demo è uguale quasi in tutto a un conto è vero, con la sola eccezione che è alimentato con denaro virtuale. L’utente può effettuare degli investimenti sapendo che se anche essi si dovessero rivelare sbagliati non ci sarebbe alcuna conseguenza per il capitale.

Va detto, comunque, che il conto demo non è una prerogativa esclusiva dei trader alle prime armi: anche quelli più esperti spesso vi ricorrono, per esempio per testare strategie che poi potranno essere messe in pratica facendo trading con il vero capitale. Infatti, non ci sono limiti di tempo per la fruizione del conto demo, che è sempre disponibile e può essere utilizzato quando si vuole.

Potrebbe anche interessarti a tal proposito: Trading Online Demo: Come Funziona e Come Ottenerlo

Azioni TIM sulla piattaforma eToro

Una delle piattaforme più adatte per chi si cimenta con il trading online per la prima volta è eToro, anche perché offre agli iscritti la possibilità di acquistare le azioni di Telecom Italia sotto forma di contratti per differenza, senza che si sia costretti a fare i conti con commissioni di acquisto e di vendita troppo alte. Inizia subito a fare trading su CFD con eToro.

azioni TIM etoroChi ha in mente di fare trading intraday, inoltre, può decidere di ricorrere alla leva finanziaria, sia per l’acquisto che per la vendita di CFD: un modo per accrescere la portata degli investimenti e, quindi, moltiplicare i guadagni in caso di esito positivo delle operazioni. Ma è bene essere cauti, perché così come si moltiplicano i guadagni, si possono moltiplicare anche le perdite se gli investimenti non vanno a buon fine.

Un altro dei buoni motivi per cui vale la pena di affidarsi a eToro per il trading di azioni Telecom è rappresentato dalla disponibilità del copy trading, una funzionalità brevettata ed esclusiva attraverso cui si possono copiare gli investimenti compiuti dai trader più bravi. Con questa soluzione, anche chi ha ancora una limitata esperienza nel settore può ottenere gli stessi risultati degli investitori più abili, visto che saranno questi ultimi a decidere quando aprire e chiudere le posizioni. Inizia subito a copiare i migliori grazie a eToro.

Come-copiare-i-trader-su-eToro-3Tutto quello che bisogna fare è individuare uno o più top trader che abbiano delle azioni di Telecom Italia nel proprio portafogli. Dopo averli selezionati, non ci sarà più niente da fare, perché il sistema replicherà le loro azioni in maniera automatica. Il consiglio, comunque, è quello di tenere sempre sotto controllo lo svolgimento degli investimenti, anche per verificare se i top trader da cui si copia seguono strategie redditizie.

Gli esperti suggeriscono di non limitarsi a copiare un trader solo, ma di sceglierne diversi in modo da diversificare il rischio, e quindi ridurlo. Se anche uno di loro dovesse effettuare un investimento errato, non ci sarebbe da preoccuparsi perché la perdita sarebbe compensata dai guadagni garantiti dagli altri investitori.

essere-un-Popular-InvestorNon bisogna, però, commettere lo sbaglio di pensare che il copy trading sia una via facile e rapida per guadagnare senza fatica investendo sulle azioni di Telecom: infatti, c’è comunque bisogno di esperienza e di preparazione per individuare i migliori trader da cui copiare.

Uno degli aspetti più importanti da valutare a questo scopo è rappresentato dai guadagni ottenuti, ma non ci si può basare solo su questo fattore. Bisogna tenere conto, per esempio, anche del profilo di rischio: è probabile che un trader che ha molti anni di esperienza alle spalle e magari ha a disposizione un budget abbastanza consistente sia disponibile a rischiare di più rispetto a un neofita che può investire una cifra più bassa.

Approfondisci l’argomento leggendo la nostra guida che ti spiega come fare trading copiando i migliori

Anche per questo motivo vale sempre la pena di tenere sotto controllo le strategie dei trader da cui si copia e monitorarle in modo costante, così da verificare che esse siano in linea con le aspettative. E in qualsiasi momento si può sempre smettere di copiare da un trader, magari sostituendolo con un altro che adotta una strategia che si reputa più adatta ai propri obiettivi di investimento e al proprio profilo di rischio.

Perchè eToro per fare trading su azioni TIM

EToro è uno dei broker più conosciuti e utilizzati a livello mondiale, con milioni di utenti iscritti: è consigliato sia ai trader che hanno già una notevole esperienza in questo campo, sia ai neofiti che stanno muovendo ancora i primi passi sui mercati. La piattaforma si fa apprezzare da tutti perché è:

  • Sicura

  • Intuitiva

  • Facile da utilizzare.

È autorizzata dalla Consob, che è l’organismo che in Italia ha il compito di supervisionare e di effettuare i controlli relativi al modus operandi dei broker online. In più eToro è in possesso della licenza Cysec, il che rappresenta una garanzia ulteriore per gli investitori. Scopri subito tutti i vantaggi che ti riserva la piattaforma eToro.

Per iniziare a investire è necessario effettuare un primo versamento di 200 dollari; questo, in realtà, è il limite minimo, ma nulla vieta di depositare una cifra superiore, a seconda dei propri obiettivi e del capitale che si ha a disposizione.

In ogni caso è necessario sapere che i contratti per differenza sono strumenti complessi, e che oltre il 70% degli investitori retail che negoziano in CFD su eToro finiscono per perdere il proprio denaro. Il trading, dunque, è un’attività che richiede una seria preparazione e una formazione completa e costante nel tempo.

Prima di investire, ci si deve domandare se si è ben compreso il meccanismo di funzionamento dei contratti per differenza, e soprattutto se in caso di perdita si può fare a meno dei soldi che verranno meno.

I CFD comunque offrono anche dei vantaggi, a cominciare dalla possibilità di guadagnare anche nel caso in cui il mercato sia in ribasso, attraverso il meccanismo della vendita allo scoperto. Con i contratti per differenza non è necessario possedere effettivamente le azioni di Telecom per venderle, ma si può – appunto – procedere a una vendita allo scoperto.

Perche-fare-trading-di-CFD-2Questa permette di guadagnare se il valore delle azioni scende. In pratica, chi detiene effettivamente le azioni di Telecom è costretto a sperare che la loro quotazione prima o poi aumenti, in modo da ottenere un profitto dalla loro vendita. Con i CFD, invece, è sufficiente indovinare quale sarà l’andamento del mercato, che potrà anche essere in discesa.

Tornando alle azioni di Telecom, in questi anni il titolo TIM è stato protagonista di risultati poco favorevoli dal punto di vista economico, e di conseguenza sta conoscendo una tendenza al ribasso. Va detto, però, che ora ci sono dei segnali che lasciano intravvedere una potenziale inversione.

Scopri subito cosa si intende per “vendita alla scoperto”

FAQ

Conviene comprare azioni Tim?

Per rispondere a questa domanda è necessario conoscere attuale. Ebbene, in questo momento il valore delle azioni della compagnia è ai minimi: questo vuol dire che ora conviene comprare unicamente nel caso in cui si ritenga che in futuro il titolo possa conoscere un rialzo. Vale la pena di tener presente, comunque, che non è obbligatorio comprare azioni se si ha in mente di investire in Telecom: una valida soluzione alternativa è rappresentata dal trading di CFD.

Come posso fare trading sulle azioni Telecom?

Se si ha in mente di fare trading sulle azioni Telecom, è necessario iscriversi a un broker autorizzato e regolamentato. Per fortuna ce ne sono diversi tra cui scegliere, e uno dei migliori è eToro, che permette ai propri utenti di decidere se sfruttare il copy trading, negoziare le azioni direttamente o fare riferimento ai contratti per differenza.

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro